[Da bambino] Spesso giocavo da solo: serve tanta immaginazione. Ero un campione della Juve, passavo la palla a Cabrini, a Tardelli, a Scirea, duettavo con Platini.

—  Alessandro Del Piero




Citazioni simili