Frasi di Bruno Pizzul

Bruno Pizzul foto

34   3

Bruno Pizzul

Data di nascita: 8. Marzo 1938

Bruno Pizzul è un giornalista ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista o difensore. Già calciatore professionista, è stato telecronista per la RAI degli incontri della nazionale italiana di calcio dal 1986 al 2002.


„Nel Torino entra Baggio, che ovviamente non è il Baggio della Juventus.“

„Colpo di testa di Brio, palla in fallo laterale... la Juventus vince la Coppa dei Campioni battendo per 1 a 0 il Liverpool. Nella fase finale della serata ha ripreso il sopravvento... il fatto sportivo... e consentite che l'uomo sportivo... lo sportivo esulti per questo successo della Juventus, che è successo del calcio italiano, anche se l'uomo conserva l'amarezza e il dolore di una serata resa luttuosa da quanto è successo prima della partita. I novanta minuti di gioco sono stati invece disputati esemplarmente dalle due formazioni, in particolare dalla Juventus, che coglie così l'unico alloro che ancora mancava al suo inimitabile palmarès. La Juventus si aggiudica allo Stadio Heysel di Bruxelles la Coppa dei Campioni, battendo per 1 a 0 i detentori del Liverpool.“ Juventus-Liverpool, 29 maggio 1985, telecronaca dopo il fischio finale


„Signori all'ascolto, buonasera. Siete collegati in diretta con lo stadio (nome dello stadio)...“ all'inizio di ogni collegamento

„Calcio di rigore, Platini... gol. Juve in vantaggio... Platini... Undici minuti e trenta di gioco, Michel Platini porta in vantaggio su calcio di rigore la Juventus.“ Juventus-Liverpool, 29 maggio 1985, telecronaca dell'1-0

„L'anticipo di Moriero che ruba il primo pallone attenzione... e Ronaldo... giudicato in posizione regolare... attenzione Ronaldo, salta anche Marchegiani e mette dentro... 3 a 0!“ Lazio-Inter, 6 maggio 1998, telecronaca del 3-0

„Ci avviciniamo al quarto d'ora della ripresa e l'Inter è sempre in vantaggio per un gol a zero sulla Lazio. Con Ronaldo a battere questo calcio di punizione... molto lungo per Zamorano che gira bene al centro... attenzione il destro violentissimo... e lo spettacolare gol di Zanetti... gol stupendo di Zanetti, assolutamente nulla da fare per il portiere Marchegiani... Vedete l'esultanza della panchina... Quattordicesimo del secondo tempo, gol da antologia... Vedete il colpo di testa a rimettere verso il centro di Zamorano, il destro fiondato all'incrocio dei pali da parte di Zanetti, assolutamente imprendibile... 2 a 0 per l'Inter nei confronti della Lazio.“ Lazio-Inter, 6 maggio 1998, telecronaca del 2-0

„Si comincia con quasi un'ora e mezza di ritardo sull'orario previsto. A lungo è rimasto incerto se questo incontro dovesse disputarsi o meno.“ Juventus-Liverpool, 29 maggio 1985, telecronaca del calcio d'inizio

„Non sarebbe male, per esempio, se comprendessimo tutti che il tifo non può essere, come accade da noi, soprattutto un tifo contro. Il tifo deve essere espressione gioiosa di appoggio ai propri colori ma al tempo stesso di rispetto e tolleranza verso gli altri.“


„C'è l'anticipo di Boban, la palla per Savićević. Savićević si allunga il pallone, tira... Massaro... gol del Milan! Gol del Milan con Massaro... al ventiduesimo su grande iniziativa di Savićević! Massaro porta in vantaggio il Milan!“ Milan-Barcellona, 18 maggio 1994, telecronaca dell'1-0

„Furono momenti angosciosi, in cui fui costretto a prendere decisioni dolorose. Ricordo un paio di ragazzi, che erano riusciti a raggiungere la mia postazione. Mi chiesero di dire alle loro mamme che erano vivi. Io risposi che non potevo accontentarli, per non far preoccupare le mamme e i parenti degli altri ragazzi presenti allo stadio, anche se mi rendevo conto che ai loro occhi avrei potuto fare la figura di uno senza cuore. E invece, con mia soddisfazione, qualche tempo dopo mi chiamarono per dirmi che avevano capito le ragioni della mia decisione. In casi del genere ti trovi ad affrontare dilemmi tremendi, perché la realtà da raccontare è assolutamente fuori dai normali parametri della cronaca.“

„Le poche forze dell'ordine a disposizione, compresi i signori a cavallo, non presero alcun tipo di iniziativa. Osservavano quasi stupiti quello che stava accadendo, senza accennare a un minimo intervento. Forse non avrebbero risolto nulla, dal momento che non era stato predisposto un apparato per contrastare situazioni come quella che si stava creando, ma almeno avrebbero dato la sensazione di provare a mettere un po' d'ordine. Ma anche negli anni successivi in Belgio hanno cercato in tutti i modi di rimuovere quella serata, parlandone il meno possibile e mostrandosi riluttanti ad ogni commemorazione, perché a distanza di anni si rendono conto di avere fatto una figuraccia.“

„Eppure c'era stata qualche avvisaglia di quello che sarebbe successo, ancora prima che si cominciasse a gravitare intorno all'Heysel. Giravano per la città delle macchine con altoparlanti, che invitavano gli appassionati ad andare per tempo allo stadio, anche se in possesso di biglietti regolari, perché girava una grande quantità di biglietti falsi. E infatti entrarono allo stadio molte più persone del dovuto, determinando un sovraffollamento nel settore in cui erano stati ammucchiati in maniera invereconda troppi tifosi inglesi.“


„Ancora Tassotti, con grande caparbietà, quindi Colombo. Ora Donadoni, Donadoni in area, fermato ma è pronto ancora Tassotti. Cerca spazio per il cross, c'è Stoica su di lui, va ottimamente Tassotti, ecco il suo traversone... van Basten gol! Gol di van Basten! Stupenda questa azione del Milan con Marco van Basten, che porta al raddoppio il Milan al ventisettesimo!“ Steaua Bucarest-Milan, 24 maggio 1989, telecronaca dello 0-2

„[Famosa gaffe] L'arbitro manda i giocatori al riposo definitivo.“

„La battuta di Barthez, colpo di testa in profondità, attenzione Wiltord, tiro... e pareggio! Pareggio di Wiltord, pareggio al quarantottesimo, Wiltord, pareggio. 1 a 1. Beffa.“ Francia-Italia, 2 luglio 2000, telecronaca del pareggio della Francia

„van Basten, gol! Appena cominciato, da cinquanta secondi, il secondo tempo, Marco van Basten segna il quarto gol per il Milan sullo Steaua.“ Steaua Bucarest-Milan, 24 maggio 1989, telecronaca dello 0-4

Autori simili