„La scuderia di Maranello non mi ha mai cercato, ma io del resto non ci sarei andato: preferisco correre con un altro team e battere le rosse. Anche perché ho l'impressione che la Ferrari sia sempre leggermente favorita rispetto alle altre scuderie.“

Fernando Alonso photo
Fernando Alonso12
pilota automobilistico spagnolo 1981

Citazioni simili

Jody Scheckter photo
Luca Cordero di Montezemolo photo

„[Su Fernando Alonso] È il pilota più forte che abbia mai visto in pista. Mi impressiona per tre cose, per l'interpretazione della gara, specialmente per il consumo delle gomme, perché è un grande motivatore del team, e per la sua presenza a Maranello.“

—  Luca Cordero di Montezemolo dirigente d'azienda italiano 1947

Origine: Citato in Montezemolo indeciso: "Massa? Devo riflettere" http://www.gazzetta.it/Formula1/27-09-2012/montezemolo-indeciso-massa-devo-riflettere-912738657732.shtml, Gazzetta.it, 27 settembre 2012.

„A casa nostra c'era tanta religione, quanta ce n'era in una scuderia, ed eravamo tutti dei mostri di egoismo e di orgoglio.“

—  Jacques Fesch criminale francese 1930 - 1957

Origine: Citato in Antonio Sicari, Il grande libro dei ritratti di santi, Editoriale Jaca Book, 1997.

Enzo Ferrari photo

„Cinque anni dopo Tazio Nuvolari entrò nella Scuderia Ferrari, della quale doveva divenire in breve il portabandiera. Già allora era quell'uomo spiccio e caustico che in seguito pochi amici poterono conoscere nell'intimo.“

—  Enzo Ferrari imprenditore, pilota 1898 - 1988

Origine: Da Il segreto di Tazio http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/12/27/il-segreto-di-tazio.html, la Repubblica, 27 dicembre 1985.

Niki Lauda photo
Vittorio Sgarbi photo
Kimi Räikkönen photo
Vinicio Capossela photo
Richard Adams photo
Sergio Marchionne photo
Edward Morgan Forster photo
Jean Rostand photo
Esteban Cambiasso photo
Tazio Nuvolari photo
Martin Brundle photo
Álvaro Morata photo
George Orwell photo
Joël Egloff photo
Claudio Lotito photo

„Nell'Ottocento i ricchi si davano alla caccia alla volpe: era di moda. Poi fu la volta delle scuderie e dei cavalli. Nel secolo scorso, negli anni '50, ricchi e arricchiti si sono buttati nel calcio, il vezzo è diventato acquistare un club. Senza badare ai conti: una volta lo sport era quasi avulso dal carattere economico. Oggi è un mercimonio.“

—  Claudio Lotito imprenditore e dirigente sportivo italiano 1957

Origine: Dall'intervista di Cesare Lanza "Nel calcio ci sono più magnager che manager" http://www.lamescolanza.com/INTERVISTE0205/2006/intervista_claudio_lotito=822006.htm, lamescolanza.com, 8 febbraio 2006.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x