„[Gaffe] Ho voluto vedere cosa c'era dentro le viscere di questa truppa.“

Giovanni Trapattoni photo
Giovanni Trapattoni109
allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1939

Citazioni simili

Alba Parietti photo

„[Famosa gaffe] Adesso andiamo a vedere un summit. Un sommario, un summit. È la stessa cosa no?“

—  Alba Parietti conduttrice televisiva e attrice italiana 1961

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 35. ISBN 88-8598-826-2.

Publio Ovidio Nasone photo
Edmeo Lugaresi photo

„[Famosa gaffe] Giochiamo in Provenza, ma non so in Provenza di cosa.“

—  Edmeo Lugaresi dirigente sportivo e imprenditore italiano 1928 - 2010

Origine: Citato da Paolo Cevoli in Luigi Bolognini, Cevoli, risate alla romagnola pensando ai miti dell'estate http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/07/21/cevoli-risate-alla-romagnola-pensando-ai-miti.html, la Repubblica, 21 luglio 2008.

„[Gaffe] Riuscire a portare la maglia rosa a Milano è stato una cosa molto bellissima.“

—  Franco Chioccioli ciclista su strada e dirigente sportivo italiano 1959

Origine: Citato in Palla lunga e pedalare, p. 64.

Max Jacob photo

„Si nasce con un capolavoro dentro di sé, lo si manca per averlo voluto.“

—  Max Jacob poeta, pittore e scrittore francese 1876 - 1944

da Histoires littéraires

Alessandro Baricco photo
Niccolò Fabi photo
Rayden photo
Plotino photo
Napoleone III di Francia photo

„La politica non ha viscere.“

—  Napoleone III di Francia primo presidente della Repubblica Francese e imperatore di Francia 1808 - 1873

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 193

Lavrentij Pavlovič Berija photo

„La Ddr? Ma che cosa vuole questa Ddr? Non è nemmeno un vero stato. Si regge solo sulle truppe sovietiche.“

—  Lavrentij Pavlovič Berija politico sovietico 1899 - 1953

maggio 1953
Origine: Citato in A. I. Kokurin e A.I Požarov, Novij kurs L.P.Berii; in Istoričevskij archiv, 4, 1996, pp. 132-164; citato in Andrea Graziosi, L'Unione Sovietica in 209 citazioni, Il Mulino, Bologna, p. 133. ISBN 88-15-11282-0

Edmeo Lugaresi photo

„[Famosa gaffe] Siamo tutti uomini umani.“

—  Edmeo Lugaresi dirigente sportivo e imprenditore italiano 1928 - 2010

Giampiero Galeazzi photo

„[Famosa gaffe] Il tiebreak è come una roulotte!“

—  Giampiero Galeazzi giornalista e conduttore televisivo italiano 1946

Origine: Citato in Ubaldo Scanagatta, Nadal il più forte di sempre e di Borg http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2012/06/11/727467-nadal_forte_sempre_borg.shtml, Ubitennis.com, 12 giugno 2012.

Giovanni Invernizzi photo

„[Famosa gaffe] I miei giocatori, di cui io sono il mister…“

—  Giovanni Invernizzi calciatore e allenatore di calcio italiano 1931 - 2005

Attribuite
Origine: Citato in Palla lunga e pedalare, p. 28.

Vincenzo De Luca photo
Enzo Biagi photo

„D: Cosa ha voluto dire la perestrojka per il suo popolo?“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007

Con Michail Gorbacev; un bilancio della perestroika

Gesualdo Bufalino photo

„Condusse le truppe nei quartieri d'inverno…“

—  Gesualdo Bufalino scrittore 1920 - 1996

Così Cesare termina ciascuno dei commentari gallici. È probabile che aspettasse quei giorni d'ozio e quella luce di neve per dettare le sue gesta a uno scriba. Altrettanto dovrebbe ciascuno di noi, serbando all'azione le rimanenti stagioni.
Originale: (la) Exercitum in hiberna deduxit…

Giorgio Clelio Stracquadanio photo
Giovanni Trapattoni photo

„[Gaffe] Noi non compriamo uno qualunque per fare qualunquismo.“

—  Giovanni Trapattoni allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1939

Attribuite
Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 32. ISBN 88-8598-826-2

Sandro Piccinini photo

„[Famosa gaffe] C'è spazio per la penetrazione di Penev.“

—  Sandro Piccinini giornalista e conduttore televisivo italiano 1958

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 21, ISBN 88-8598-826-2.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x