„Berlusconi non perde occasione per spiegare al Paese che l'ideologia del suo movimento è in realtà l'ideologia della sua impresa.“

Origine: Da La politica di Berlusconi. Il partito-azienda, La Stampa, 17 dicembre 1993, p. 1.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Sergio Romano photo
Sergio Romano40
storico, scrittore e giornalista italiano 1929

Citazioni simili

Silvio Berlusconi photo
Bruno Forte photo
Lenin photo
Karl Marx photo

„L'ideologia dominante è sempre stata l'ideologia della classe dominante.“

—  Karl Marx filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco 1818 - 1883

da L'ideologia tedesca
L'ideologia tedesca

Marc Augé photo

„Dietro l'ideologia della libera circolazione si celano in realtà dei rapporti di forza.“

—  Marc Augé etnologo e antropologo francese 1935

Tra i confini. Città, luoghi, interazioni

Hannah Arendt photo
Haile Selassie photo
Quino photo

„Il bastoncino per ammaccare le ideologie.“

—  Quino fumettista 1932

Origine: Ci è sparito l'orizzonte!, p. 9

„Le ideologie non hanno alcuna attinenza con la scienza.“

—  Eric Voegelin filosofo, politologo e storico tedesco 1901 - 1985

Origine: Da Anamnesis. Teoria della storia e della politica, traduzione di C. Amirante, Giuffrè, Milano, 1972.

Carlo Flamigni photo

„In termini culturali, comunque, la laicità non dovrebbe essere considerata una ideologia e non dovrebbe essere giudicata usando lo stesso metro che si usa, appunto, per le ideologie. La laicità è invece un metodo, utilizzabile per mediare tra le ideologie, ma anche per smascherarle.“

—  Carlo Flamigni medico, accademico e scrittore italiano 1933

Origine: Da Laicità senza aggettivi http://www.carloflamigni.it/scripta/laicita_senza_aggettivi.html, carloflamigni.it, luglio 2012.

Marco Pannella photo
Emil Cioran photo
Geert Wilders photo

„La crescita fine a se stessa è l'ideologia delle cellule cancerose.“

—  Edward Abbey scrittore 1927 - 1989

Deserto solitario

Bruno Forte photo

„Perdute le certezze che le ideologie ci avevano offerto, siamo diventati noi stessi i naufraghi.“

—  Bruno Forte arcivescovo cattolico e teologo italiano 1949

La Torre di Babele del nostro tempo

Argomenti correlati