„Ci sono poche persone che riescono a comprendere quella che chiamano la mia mania di farmi prete, e questa buona gente mi dice, con un candore paesano, che dovrei gettare la tonaca alle ortiche, che essere prete va bene per i poveracci; ma che io, da ricco erede, dovrei sposarmi e consolare la vecchiaia di mio padre, dandogli mezza dozzina di nipotini, belli e robusti.“

Origine: Pepita Jiménez, p. 24

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Pino Caruso photo
Richard Stallman photo

„La gente dice che dovrei accettare il mondo. Stronzate! Io non accetto il mondo.“

—  Richard Stallman informatico e attivista statunitense, fondatore del progetto GNU 1953

dal discorso al New York Linux Bazaar

Emil Cioran photo
Alessandro Baricco photo
Dario Fo photo
Blaise Pascal photo
Donald Trump photo
Giovanni Maria Vianney photo
Marta Robin photo
Alessandro Costacurta photo

„[Rispondendo a Marco Materazzi che lo aveva definito "finto prete"] Ha ragione lui quando dice che siamo sicuramente diversi, però dire finto prete a me è assurdo. Sono agnostico, uso il preservativo, sono divorziato. Non capisco perché e cosa dice…“

—  Alessandro Costacurta allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1966

Origine: Citato in Costacurta risponde a Materazzi: "Io finto prete? Macché" http://www.milannews.it/?action=read&idnotizia=44863, Milannews.it, 6 febbraio 2011.

Victor Hugo photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Bob Marley photo
Chuck Palahniuk photo
Eva Mendes photo
Fabio Volo photo
Alessandro Bergonzoni photo
Giosue Carducci photo
Ozzy Osbourne photo

„Non riesco a credere di essere ancora vivo, dovrei essere morto.“

—  Ozzy Osbourne cantante, compositore e attore britannico 1948

Black Rain

Aldo Busi photo

„Perché mai dovrei desiderare di essere Flaubert quando ho la fortuna di essere Aldo Busi?“

—  Aldo Busi scrittore italiano 1948

Origine: Citato in Gino e Michele, Matteo Molinari, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano, Arnoldo Mondadori Editore, 1997 ISBN 88-04-43263-2.

Argomenti correlati