„Fallire la propria vita significa accedere alla poesia – senza il supporto del talento.“

Sillogismi dell'amarezza

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 10 Novembre 2020. Storia
Emil Cioran photo
Emil Cioran540
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Citazioni simili

Prevale photo

„L'arte è lavoro. È la facoltà di dar vita alle emozioni altrui tramite il proprio talento.“

—  Prevale disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano 1983

Origine: http://www.prevale.net/aphorisms.html

Oscar Wilde photo
Gesualdo Bufalino photo
Walt Whitman photo
Lara Gut photo

„Il talento significa anche lavoro, passione, fortuna. A volte fa sembrare le cose più semplici di quanto non siano.“

—  Lara Gut sciatrice alpina svizzera 1991

Origine: Da un'intervista a NZZ am Sonntag; citato in Lara Gut: "c'è stato un momento in cui...." http://www.fantaski.it/news/2016/11/21/lara-gut-c-e-stato-un-momento-in-cui-.asp, Fantaski.it, 21 novembre 2016.

Alexandros Panagulis photo
Francois Truffaut photo

„Fare un film significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia.“

—  Francois Truffaut regista francese 1932 - 1984

citato in François Truffaut. Professione cinema. Interviste inedite

Ayn Rand photo
Giorgio Bassani photo
Pauley Perrette photo
Stephen King photo
Anthony de Mello photo
Lev Nikolajevič Tolstoj photo

„Il misticismo senza poesia è superstizione, e la poesia senza misticismo è prosa.“

—  Lev Nikolajevič Tolstoj scrittore, drammaturgo, filosofo, pedagogista, esegeta ed attivista sociale russo 1828 - 1910

William Gaddis photo
Roy Dupuis photo

„Oggi è importante per me essere lucido, provare a capire chi sono senza supporti religiosi o qualche altro subdolo espediente.“

—  Roy Dupuis attore cinematografico e attore televisivo canadese 1963

dall'intervista a L'Actualité del febbraio 2002
2002

Franz Kafka photo
Simone de Beauvoir photo

„[…] non si trasforma la propria vita senza trasformare se stessi.“

—  Simone de Beauvoir insegnante, scrittrice, saggista, filosofa e femminista francese 1908 - 1986

Argomenti correlati