„Si distrugge una civiltà soltanto quando si distruggono i suoi dèi.“

Il funesto demiurgo

Argomenti
civiltà
Emil Cioran photo
Emil Cioran540
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Citazioni simili

Albert Einstein photo
Ludwig von Mises photo
Victorien Sardou photo
Havelock Ellis photo
Carl von Clausewitz photo
Giorgio La Pira photo
Raymond Aron photo
Emil Cioran photo
Dino Grandi photo

„La civiltà araba è l'ultima civiltà alessandrina: civiltà del commento e dell'interpretazione.“

—  Gustav E. von Grunebaum storico e arabista austriaco 1909 - 1972

Origine: Citato in Alessandro Spina, L'ospitalità intellettuale, Morcelliana, 2012. ISBN 978-88-372-2561-2, parte seconda, p. 244.

Ernst Jünger photo
Vittorino Andreoli photo
Benito Mussolini photo
Ippolito Nievo photo
Carlo Levi photo

„Il loro cuore è mite, e l'animo paziente. Secoli di rassegnazione pesano sulle loro schiene, e il senso della vanità delle cose, e della potenza del destino. Ma quando, dopo infinite sopportazioni, si tocca il fondo del loro essere, e si muove un senso elementare di giustizia e di difesa, allora la loro rivolta è senza limiti, e non può conoscere misura. È una rivolta disumana, che parte dalla morte e non conosce che la morte, dove la ferocia nasce dalla disperazione. I briganti difendevano, senza ragione e senza speranza, la libertà e la vita dei contadini, contro lo Stato, contro tutti gli Stati. Per loro sventura si trovarono ad essere inconsapevoli strumenti di quella Storia che si svolgeva fuori di loro, contro di loro; a difendere la causa cattiva, e furono sterminati. Ma, col brigantaggio, la civiltà contadina difendeva la propria natura, contro quell'altra civiltà che le sta contro e che, senza comprenderla, eternamente la assoggetta: perciò, istintivamente, i contadini vedono nei briganti i loro eroi. La civiltà contadina è una civiltà senza Stato, e senza esercito: le sue guerre non possono essere che questi scoppi di rivolta; e sono sempre, per forza, delle disperate sconfitte; ma essa continua tuttavia, eternamente, la sua vita, e dà ai vincitori i frutti della terra, ed impone le sue misure, i suoi dèi terrestri, e il suo linguaggio.“

—  Carlo Levi, libro Cristo si è fermato a Eboli

1990, p. 122
Cristo si è fermato a Eboli

Luciano Bianciardi photo

„Il problema è che fino a quando penseremo di avere il monopolio del <>, fino a che parleremo della nostra come LA civiltà, ignorando le altre, non saremo sulla buona strada".“

—  Tiziano Terzani, libro Lettere contro la guerra

Lettere contro la guerra
Variante: Il problema è che fino a quando penseremo di avere il monopolio del bene, fino a che parleremo della nostra come LA civiltà, ignorando le altre, non saremo sulla buona strada.

Mahátma Gándhí photo

„Non esiste una civiltà occidentale o europea, ma esiste una civiltà moderna che è puramente materiale.“

—  Mahátma Gándhí politico e filosofo indiano 1869 - 1948

14 ottobre 1909, p. 274
La forza della verità

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x