„Sindacato e datore di lavoro collaborano in piena autonomia. In una società a capitalismo avanzato rimane e deve rimanere un rapporto dialettico che ha momenti di conflittualità.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 27 Gennaio 2019. Storia
Pierre Carniti photo
Pierre Carniti5
sindacalista e politico italiano 1936 - 2018

Citazioni simili

Matteo Salvini photo

„E se un datore di lavoro deve evadere le tasse per sopravvivere non è un evasore ma è un eroe.“

—  Matteo Salvini politico italiano 1973

Origine: Durante la Bèrghem frècc di Albino, 29 dicembre 2013; citato in Albino, l'ultima di Salvini: «Chi evade è un eroe» http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cronaca/13_dicembre_28/albino-l-ultima-salvini-chi-evade-eroe-cc6fc77e-6f9c-11e3-9ff7-0d2561b96aeb.shtml, Corriere.it, 30 dicembre 2013.

Murray N. Rothbard photo

„Anarchismo è la piena espressione di capitalismo e capitalismo è la piena espressione di anarchismo.“

—  Murray N. Rothbard economista, filosofo e politico statunitense 1926 - 1995

Intervista a Rothbard del 25 febbraio 1972

Abd al-Karim Qasim photo

„La donna, la vostra sorella, ha ottenuto la vittoria. Prima o poi, condividerà con voi le responsabilità dell'amministrazione. Nello stesso modo, il contadino ha ottenuto la vittoria, e anche il datore di lavoro. In passato, il datore di lavoro temeva per la sua vita e per la sua proprietà. Ora, il datore di lavoro e l'operaio sono fratelli che lavorano insieme, nella prosperità come nell'avversità, per difendere le conquiste della Repubblica irachena. Lavorano costantemente non per un qualsiasi effimero interesse egoistico, ma nell'interesse del popolo.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

The woman, your sister, has achieved victory. She will share with you, sooner or later, the responsibilities of administration. The peasant, likewise, has achieved victory, and so has the employer. Formerly, the employer used to fear for his life and for his property. Now, the employer and the worker are brothers working together in both prosperity and adversity to protect the gains of the Iraqi Republic. They work constantly not for any transient selfish interest but for the interest of the people.
Principles of 14th July revolution

Abd al-Karim Qasim photo

„Il lavoratore e il datore di lavoro adesso sono fratelli inseparabili l'uno dall'altro. I giorni dello sfruttamento di tutti a beneficio del singolo sono finiti. Il lavoratore e il datore di lavoro adesso sono fratelli che lavorano fianco a fianco in armonia e solidarietà per il popolo e per l'immortale Repubblica irachena.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

The worker and the employer are now brothers who cannot be separated one from the other. The days of exploitation of the whole for the benefit of the individual have gone. The worker and the employer are now brothers, working side by side in harmony and solidarity for the people and the immortal Iraqi Republic.
Principles of 14th July revolution

Adolf Hitler photo
Paolo Marraffa photo

„La società deve cambiare e creare lavoro. Soprattutto per i giovani.“

—  Paolo Marraffa 1993

Origine: Il cambiamento possibile

Massimo Moratti photo
Kim Il-sung photo
Mu'ammar Gheddafi photo
Mu'ammar Gheddafi photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Lev Trotsky photo
Saul Bellow photo
Klaus Mann photo

„Il materialismo dialettico «cristallino» eliminerà totalmente il «mito». Ma eliminerà anche la MORTE? Fino allora rimane il mistero − e Dio.“

—  Klaus Mann scrittore tedesco 1906 - 1949

da Nota di Diario del 24 Luglio 1934, Olanda, p. 206
La peste bruna. Diari 1931-1935

Friedrich Heinrich Jacobi photo
Max Horkheimer photo

„Chi non ha nulla da dire sul capitalismo deve tacere anche sul fascismo.“

—  Max Horkheimer filosofo tedesco 1895 - 1973

Origine: Citato in Luigi Fenizi, Icaro è caduto [Parabola storica dell'utopia moderna], Bardi Editore, Roma, 2003, p. 346.

Matteo Renzi photo

„Non serve avere una tessera di partito per avere buona idea. Non dobbiamo più vedere respingere chi sta fuori. In un paese civile non può bastare l'iscrizione al sindacato per fare carriera. Il sindacato deve cambiare con noi.“

—  Matteo Renzi politico italiano 1975

Origine: Dal discorso di vittoria delle primarie del PD 2013; citato in Quasi 3 mln ai gazebo, Renzi stravince http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2013/03/19/Quasi-3-mln-gazebo-Renzi-stravince_9748924.html, Ansa.it, 9 dicembre 2013.

George Mosse photo
Pietro Nigro photo

Argomenti correlati