„Il pubblico mi commuove in maniera particolare. Quando ascolto l'incitamento collettivo di duemila e più voci, quando vedo i tifosi urlare e cantare tutta la loro passione un nodo mi percorre la gola.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 15 Dicembre 2019. Storia
Costantino Rozzi photo
Costantino Rozzi35
dirigente sportivo e imprenditore italiano 1929 - 1994

Citazioni simili

„È difficile, quando si sente il coltello alla gola, cantare intonato.“

—  Romain Gary scrittore francese 1914 - 1980

Origine: La promessa dell'alba, p. 239

David A. Stewart photo
Italo Calvino photo
Paul B. Preciado photo

„Quel che l’occidente chiama tecnologia non è altro che una versione tecnico-scientifica dello sciamanesimo, e cioè una delle forme che assume la nostra coscienza quando si esprime in maniera collettiva: un’esteriorizzazione della nostra coscienza collettiva.“

—  Paul B. Preciado filosofa spagnola 1970

Origine: Da un articolo https://www.internazionale.it/opinione/paul-preciado/2017/01/30/tecnologia-corpi-coscienze, Libération, riportato su Internazionale.it, 30 gennaio 2017.

Josep Vicenç Foix photo

„È quando dormo che ci vedo chiaro | reso demente da dolce veleno; | avendo perle in ogni mia mano | vivo nel cuore di una conchiglia; | sono la fonte su gola di monte, | sono la tana di selvaggina | – o luna che si fa sottile | quando si spegne oltre la collina. (da È quando dormo che ci vedo chiaro“

—  Josep Vicenç Foix 1893 - 1987

a Joana Givanel)
Origine: In On he deixat les claus...; in Josep Carner, Carles Riba, J. V. Foix e Salvador Espriu, Poesia catalana del novecento, a cura di Giuseppe E. Sansone, Newton Compton Editori, Roma, 1979, p. 141.

Giovanna Mezzogiorno photo
Giuseppe Cederna photo
Luigi Sturzo photo

„[Su Rino Gaetano] Lui voleva cantare in inglese perché voleva camuffarsi in qualche modo, tant'è vero che questa caratteristica l'ha accompagnato anche in seguito, quando lui ha debuttato ufficialmente era sempre vestito in una maniera curiosa.“

—  Vincenzo Micocci produttore discografico italiano 1923 - 2010

Origine: Dal programma televisivo Rino vive! – Ma il cielo è sempre più blu di Antonio Carella, La storia siamo noi, Rai Tre, 19 novembre 2007. ( Link Youtube Parte 3 http://www.youtube.com/watch?v=8Mwnw4l6Bp4)

Arturo Vidal photo
Khalil Gibran photo

„Ascolta la donna quando ti guarda, non quando ti parla.“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

Il Profeta

Alessandro Manzoni photo

„Gola e vanità, due passioni che crescono con gli anni.“

—  Alessandro Manzoni scrittore italiano 1785 - 1873

Origine: Citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, p. 599.

Jhumpa Lahiri photo

„C’è una canzone di Dylan in particolare che ogni volta mi commuove e il cui senso mi sfugge sempre un po’. S’intitola Isis.“

—  Jhumpa Lahiri scrittrice statunitense 1967

Dylan l’ha scritta con Jacques Levy nel 1975, e l’ha inserita nel suo album Desire, pubblicato un anno più tardi. Parla — attraverso un io narrante — di un matrimonio e (subito) di una separazione; il marito fugge via (o è lei che lo ha cacciato?) e insieme a un tipo un po’ misterioso va alla ricerca di un tesoro, ma le cose si mettono male: ci sono una morte, una sepoltura, molti rimpianti, e poi un ritorno e una riconciliazione.
Origine: Da Le lacune di Dante e Dylan esaltano il «non detto», La Lettura, suppl. del Corriere della Sera, 13 agosto 2017, pp. 46-47.

Giovanni Allevi photo
Jim Morrison photo

„Ti guardo e ti ascolto ma non ti vedo né ti sento.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Attribuite, Poesie apocrife

Argomenti correlati