„Quando mi baciò, mi sembrò quasi che il cervello mi si sciogliesse, spargendosi per tutto il corpo.“

libro Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - 5. Lo scontro finale

Rick Riordan photo
Rick Riordan44
scrittore statunitense 1964

Citazioni simili

Francesco Dimitri photo

„Il corpo sa cose che il cervello dimentica“

—  Francesco Dimitri scrittore italiano 1981

La ragazza dei miei sogni

Amélie Nothomb photo
Neal D. Barnard photo
Mina photo

„Adoro Chet Baker. Lo amo quando suona, ma quando canta mi sembra un angelo. Un angelo cupo, solitario, pensoso, rancoroso, dolente, ma abbagliante. Usa il cervello, non la voce. Usa l'anima, non la gola. Sono pazza di lui.“

—  Mina pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia 1940

dalla rubrica "Mina per voi" http://minapervoi.vanityfair.it/2013/01/19/pazza-di-un-uomo-di-nome-chet/, 19 gennaio 2013
Citazioni di Mina

Carla Signoris photo
Stephen Fry photo
Massimo Morsello photo
Sigmund Freud photo

„La teoria della bisessualità è stata definita nella sua forma più cruda da un apologista degli invertiti maschili; «un cervello di donna in un corpo d'uomo.»“

—  Sigmund Freud neurologo e psicoanalista austriaco, fondatore della psicoanalisi 1856 - 1939

p. 22
Tre saggi sulla sessualità (1905), Le aberrazioni sessuali

Giuliana De Sio photo
Socrate photo
Riccardo Mannerini photo

„Solo quando | scadrà l'affitto | di questo corpo idiota | avrò un premio. | Sarò citato | di monito a coloro | che credono sia divertente | giocare a palla | col proprio cervello | riuscendo a lanciarlo | oltre la riga | che qualcuno ha tracciato | ai bordi dell'infinito.“

—  Riccardo Mannerini poeta e paroliere italiano 1927 - 1980

Eroina, prima del 1968; p. 158
Il sogno e l'avventura
Origine: Nella canzone di De André, Cantico dei drogati, questo passo è leggermente diverso: «Quando scadrà l'affitto | di questo corpo idiota | allora avrò il mio premio | come una buona nota. | Mi citeran di monito | a chi crede sia bello | giocherellare a palla | con il proprio cervello | cercando di lanciarlo | oltre il confine stabilito | che qualcuno ha tracciato | ai bordi dell'infinito.»

Fabrizio De André photo
Platone photo
Carl Sagan photo
Bruno Barilli photo

„Quando in un teatro il loggione è vuoto è segno che la città non ha cervello.“

—  Bruno Barilli scrittore e critico musicale italiano 1880 - 1952

Capricci di vegliardo e taccuini inediti

Victor Hugo photo
Greg Egan photo
Tucker Max photo
Giovanni Boccaccio photo
Erri De Luca photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x