Frasi dal lavoro
Pensieri

Pensieri
Blaise PascalTitolo originale Pensées (Francese, 1669)

I Pensieri sono un'opera incompiuta del filosofo e teologo francese Pascal, considerato il padre degli esistenzialisti moderni. Fu pubblicata postuma il 2 gennaio 1670 da Guillaume Desprez..


Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo

„Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre occupati del passato e dell'avvenire. Non pensiamo quasi mai al presente, o se ci pensiamo, è solo per prenderne il lume al fine di predisporre l'avvenire. Il presente non è mai il nostro fine; il passato e il presente sono i nostri mezzi; solo l'avvenire è il nostro fine. Così, non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e, preparandoci sempre ad esser felici, è inevitabile che non siamo mai tali.“

—  Blaise Pascal, Pensieri

n. 172, 1994
Pensieri
Variante: Ciascuno esamini i propri pensieri: li troverà sempre occupati dal passato e dall'avvenire. Non pensiamo quasi mai al presente, o se ci pensiamo, è solo per prenderne lume al fine di predisporre l'avvenire. Il presente non è mai il nostro fine: il passato o il presente sono i nostri mezzi; solo l'avvenire è il nostro fine. Così non viviamo mai, ma speriamo di vivere, e, preparandoci sempre ad essere felici, è inevitabile che non siamo mai tali.

Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo

„Le fiumane sono strade che camminano e che portano dove si vuole andare.“

—  Blaise Pascal, Pensieri

n. 17, 1994
Pensieri
Origine: Questa frase può essere considerata una greguería. Ramón Gómez de la Serna, Mille e una greguería, a cura di Danilo Manera, Robin Edizioni, 2002, prologo p. 11 https://books.google.it/books?id=x-3CTA2BXeQC&pg=PA11.

Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo

„Quanto più spirito possediamo, tanto meglio scopriamo che ci sono uomini originali. La gente comune non trova alcuna differenza tra gli uomini.“

—  Blaise Pascal, Pensieri

n. 7, 1994
Pensieri
Origine: Citato in Thomas Hardy, Tess dei d'Urberville, traduzione di Giuliana Aldi Pompili, Rizzoli, 2010, p. 141, nella forma di: «Più si è acuti, più si è in grado di trovare uomini originali. Le persone oridinarie non vedono alcuna differenza tra un uomo e l'altro.»

Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

Autori simili
Blaise Pascal photo
Blaise Pascal139
matematico, fisico, filosofo e teologo francese 1623 - 1662
Cartesio photo
Cartesio46
filosofo e matematico francese
Isaac Newton photo
Isaac Newton18
matematico, fisico, filosofo naturale, astronomo, teologo e…
Johann Gottfried Herder photo
Johann Gottfried Herder4
filosofo e teologo tedesco
Gottfried Wilhelm von Leibniz photo
Gottfried Wilhelm von Leibniz29
matematico e filosofo tedesco