Frasi di Adriano Leite Ribeiro

Adriano Leite Ribeiro foto

4   0

Adriano Leite Ribeiro

Data di nascita: 17. Febbraio 1982

Adriano Leite Ribeiro, noto semplicemente come Adriano , è un calciatore brasiliano, attaccante del Miami United.

A livello di club ha conquistato cinque titoli nazionali tra Italia e Brasile. È inoltre il miglior marcatore dell'Inter in Champions League con 18 reti segnate. Con la Nazionale verdeoro ha vinto una Copa América e una Confederations Cup. È soprannominato L'Imperatore.


„Sono davvero felice dopo quest'accordo. Da quando sono tornato in Brasile, mi trovo molto bene, tutti mi trattano bene. Per me sarà un grande onore indossare la maglia di questa gloriosa società (il San Paolo). A questo punto cercherò di riconquistare di riconquistare la maglia della Nazionale brasiliana. Serie A - Adriano in prestito, 20 dicembre 2007)“

„Una squadra in cui mi piacerebbe giocare? Il Flamengo. Ma io resterò qui (all'Inter) per vincere tutto.“ da Adriano della Gazzetta dello sport, 2005


„Sono arrabbiato perché prendo sempre martellate dalla stampa. Ho sofferto tantissimo per arrivare fin qui [Ai mondiali di Germania 2006]. Non so perché mi attaccano, ma dico che chi ride per ultimo lo fa meglio. Il futuro? Rimango all'Inter per vincere il campionato.“ da Calciodoc, 29 giugno 2006

„Desidero restare in sintonia con i tifosi nerazzurri. [... ] Sono un ragazzo semplice, mi piace sentire il calore della gente, soprattutto in questo momento per me non facile. Se non riesco a ridere e a essere felice, non riesco neppure a fare andare bene le cose. Ma una cosa è certa: voglio far felice Moratti che ha creduto e crede in me.“ da Metro, 22 marzo 2006

Autori simili