Frasi di Gianluigi Buffon

Gianluigi Buffon foto

58   208

Gianluigi Buffon

Data di nascita: 28. Gennaio 1978

Gianluigi Buffon, detto Gigi , è un calciatore italiano, portiere della Juventus e della Nazionale italiana, delle quali è capitano; in quest'ultima è il giocatore che vanta il maggior numero di presenze .

Considerato uno dei più forti portieri di tutti i tempi, è stato talvolta definito il migliore nella storia del calcio.

Con i club ha vinto 7 campionati di Serie A – record per un portiere –, 1 di Serie B, 6 Supercoppe italiane, 3 Coppe Italia e una Coppa UEFA, oltre ad essere stato due volte finalista della Champions League .

Con la Nazionale Under-21 ha vinto l'Europeo di categoria nel 1996, prima di partecipare alle Olimpiadi nello stesso anno. Con la Nazionale maggiore è stato campione del mondo nel 2006 e vice-campione d'Europa nel 2012, partecipando a 5 Mondiali , 3 Europei e 2 Confederations Cup .

Detiene inoltre il record di imbattibilità nella Serie A a girone unico, avendo mantenuto la sua porta inviolata per 974 minuti nella stagione 2015-2016.

Nel 2006 è stato premiato dalla FIFA come miglior portiere del Mondiale e si è classificato secondo nella classifica del Pallone d'oro, dopo il connazionale Fabio Cannavaro. Nel 2003, la UEFA lo ha premiato con il titolo di miglior portiere e, unico caso tra i giocatori del suo ruolo, miglior giocatore della stagione. Tra il 2003 e il 2007 è stato eletto quattro volte "Portiere dell'anno" dall'IFFHS, organismo che si occupa delle statistiche riguardanti la storia del calcio; altre cinque volte, tra il 2008 e il 2015, ha ottenuto il secondo posto. Sempre dall'IFFHS è stato premiato come miglior portiere del decennio 2000-2010, del quarto di secolo 1987-2011 e del XXI secolo. Nel 2009 è stato inserito nella squadra ideale del decennio dal Sun, mentre nel 2004 è stato inserito nella FIFA 100, una lista dei 125 più grandi giocatori viventi, selezionata da Pelé e dalla FIFA in occasione delle celebrazioni del centenario della federazione.

È soprannominato Superman, appellativo che risale ai tempi del Parma: dopo un rigore parato a Ronaldo in un Parma-Inter della stagione 1997-1998, Buffon mostrò una maglietta azzurra con la S del supereroe, regalatagli da alcuni tifosi e indossata sotto quella da gara.

Frasi Gianluigi Buffon


„Come se i colpevoli fossero sempre gli altri“

„[È una grande parata tan importante quanto un gol? ] Onestamente penso che sì. I portieri sanno che è difficile per loro di compensare eventuali errori che potrebbero commettere. È una posizione che richiede concentrazione totale. Non si può mai permettersi di rilassarsi.“


„Viaggiare è più bello che arrivare, battersi è più bello che vincere.“

„[Qual è la parata più importante che abbia mai fatto nella tua carriera? ] È molto difficile sceglierne una in particolare. Per fortuna ho avuto alcune, anche se penso che quella che feci a Zinedine Zidane nella finale di Coppa del Mondo del 2006 in Germania è stata probabilmente la più decisiva.“

„Vorrei leggere su wikipedia, accanto al nome di Gianluigi Buffon, che ha vinto una Champions.“

„Nei prossimi 150 anni non ci sarà uno come Del Piero. Chi vestirà la sua maglia numero 10 dovrà sapere chi l'ha portata, come l'ha portata e comportarsi di conseguenza.“

„Non voglio più sentire nulla su Calciopoli, il passato è importante ma il futuro lo è ancora di più.“

„Se è vero che gli inquirenti vogliono parlarmi dovete dirmelo voi. Tanto lo sapete prima voi. Ditemelo voi, che sapete tutto sempre prima degli interessati. Ho piena fiducia che un pm possa fare realmente giustizia. Non c'è niente di peggio che speculare sulla vita delle persone.“


„Alcune volte si pensa... E in alcuni casi si dice che sono meglio due feriti che un morto. Le squadre le partite se la giocano e sarà sempre così, ma ogni tanto qualche conto bisogna anche farlo.“

„Io sono sempre ottimista, positivo, felice. A volte non mi va di dimostrarmi tale in pubblico, però quando sono nello spogliatoio e con i compagni sto bene. Quella è la mia forza e quando sono in campo nulla e nessuno potrà condizionarmi.“

„[Hai fatto quasi 800 presenze a livello di club e di 126 per il tuo paese. Qual'allenatore ha avuto il maggiore impatto su di te e hai capito meglio di chiunque? ] Io non voglio essere noioso, ma penso che ogni allenatore ha avuto un impatto decisivo sulla mia carriera. Devo dire, però, che Antonio Conte è sicuramente il miglior allenatore con cui ho lavorato. In un breve lasso di tempo è riuscito a infondere nuova vita in una squadra che in due stagioni potrebbe fare di meglio che il settimo posto. E lui fu subito vincente.“

„Commovente è l'unica parola che mi viene in mente. Era giusto così, il tributo ad Alex che ha passato metà della sua vita a combattere e lottare per questa maglia. È davvero tanto. E quando il legame, il cordone ombelicale si spezza, resta tanta amarezza.“


„[Rivolgendosi ai giornalisti] Frequentate il calcio da millenni, ma poi avete la forza di fare certe paternali... Io non devo dire quello che volete voi giornalisti. Quando tocchi certi argomenti per voi non è mai il momento giusto. Ma invece credevo che andasse fatto un distinguo tra comportamenti anche discutibili, ma non certo paragonabili a organizzazioni truffaldine, criminali. Come possono essere paragonati episodi tanto diversi? Ma quello che interessa è mettere qualcuno alla gogna...“

„[... ] il campionato sarà vero quando tornerà su la Juventus.“

„[Su Mario Balotelli] Tutti cercano di metterlo in difficoltà sul piano nervoso. È un giocatore straripante e fondamentale per noi, e quindi cercano di fermarlo in un altro modo.“

„Il calcio giocato è sicuramente la miglior medicina per il calcio stesso.“

Autori simili