Frasi di Ignazio di Antiochia

Ignazio di Antiochiafoto

13  16

Ignazio di Antiochia

Data di nascita:35 d.C.
Data di morte:20. Dicembre 107

Ignazio di Antiochia, detto L'Illuminatore , è stato un vescovo e teologo siro.

È venerato come santo dalla Chiesa ortodossa e dalla Chiesa cattolica, ed è annoverato fra i Padri della Chiesa e Padre Apostolico. Fu il secondo successore di Pietro come vescovo di Antiochia di Siria, cioè della terza città per grandezza del mondo antico mediterraneo.

Frasi Ignazio di Antiochia





Ignazio di Antiochia foto
Ignazio di Antiochia13
vescovo cattolico e teologo romano
„Alcuni uomini, con inganno maligno, sogliono portare ovunque il Nome, pur compiendo azioni indegne di Dio: costoro li dovete scansare come bestie feroci.“ Lettera agli Efesini, in Testi Mariani del primo millennio, a cura di G. Gharib, M. Toniolo, L. Gambero, G. Di Nola, Città Nuova, 2001









Ignazio di Antiochia foto
Ignazio di Antiochia13
vescovo cattolico e teologo romano
„È meglio essere cristiano senza dirlo, che proclamarlo senza esserlo.“ citato in Carlo Maria Martini, Lettere al Cardinale Carlo Maria Martini, Corriere della sera, 31 gennaio 2010


Ignazio di Antiochia foto
Ignazio di Antiochia13
vescovo cattolico e teologo romano
„Segui il Vescovo come Gesù ha sempre seguito il Padre.“ citato in Natale Ginelli, La tua via, Edizioni Paoline, 1957

Autori simili