Frasi di Paul Arizin

Paul Arizin foto

3   0

Paul Arizin

Data di nascita: 9. Aprile 1928
Data di morte: 12. Dicembre 2006

Paul Joseph Arizin è stato un cestista statunitense, professionista nella NBA fra anni cinquanta e sessanta.

È stato campione NBA nel 1956 e 10 volte NBA All-Star. Eletto nella lista dei 50 migliori giocatori del cinquantenario della NBA, è entrato nella Basketball Hall of Fame nel 1978.



„[Su Wilt Chamberlain] Aveva mani splendide, e voleva farsi ricordare per il suo talento, non per la sua altezza.“

„Non ci siamo resi conto subito di quello che stava accadendo. Eravamo abituati a vedere Wilt segnare: 60, 70 punti. All'inizio del secondo tempo cominciammo a capire. Wilt era in trance. E New York non regalava nulla. Lo marcavano in due, anche tre per volta. Gli facevano fallo continuamente perché andasse in lunetta, dov'era considerato modesto. Invece quella sera segnò 28 volte su 32.“

„[Su Chamberlain] Però era una persona molto discreta, un galantuomo sul campo, ma un tipo molto riservato. Difficile da conoscere sul serio.“