„Ah, ora, ritornando vivo, avrei potuto anch'io prendermi il gusto di dire bugie, tante, tante, tante, anche della forza di quelle del cavalier Tito Lenzi, e più grosse ancora!“

cap. XVII; 1973, p. 551
Il fu Mattia Pascal

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Luigi Pirandello photo
Luigi Pirandello166
drammaturgo, scrittore e poeta italiano premio Nobel per la… 1867 - 1936

Citazioni simili

Luciano Ligabue photo

„Sopravvissuti alle nostre domande che son grosse e son tante e spesso ridicole.“

—  Luciano Ligabue cantautore italiano 1960

da Ancora in piedi, n. 1
Sopravvissuti e sopravviventi

Peter Bogdanovich photo
Zdeněk Zeman photo

„Raramente mi capita di dire una bugia. Per questo mi sento solo. È un mondo, il nostro, in cui se ne dicono tante.“

—  Zdeněk Zeman allenatore di calcio ceco 1947

Origine: Citato in Roberto Perrone, C'è ancora l'ostacolo Zeman sulla strada della Juve in fuga https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2004/novembre/14/ancora_ostacolo_Zeman_sulla_strada_co_9_041114124.shtml, Corriere della Sera, 14 novembre 2004.

Fiorella Mannoia photo
David Pinsent photo
Cristina Campo photo

„Ho tante tante cose da dire! Quasi direi da salvare: tutta la tragica bellezza di ciò che è passato in noi e vicino a noi – cose che io sola sento di aver visto e sentito fino alla sofferenza e che assolutamente non devono morire. «Rapisci la luce alle fauci del serpente»… Ti ricordi di Glavina? Ora mi sembra che il puro insegnamento di Carossa sia la mia guida.“

—  Cristina Campo scrittrice, poetessa e traduttrice italiana 1923 - 1977

Il mio pensiero non vi lascia
Origine: Soldato che Hans Carossa ricorda, ponendone la figura in forte rilievo, nel suo Diario di guerra. In una lettera dal fronte Glavina scrive: "[...] Sì; se andiamo in cerca di fatiche e pericoli, così come ci vengono incontro, ci prepariamo per fatiche più nobili, pericoli più reali. Io sono come un uomo d'azione che non conosce ancora la sua azione. «Rapisci la luce alle fauci del serpente!» Qual'è la voce che mi grida a volte queste parole nel sonno profondo?"(nota di diario del 16 ottobre 1916, p.28 del Diario di guerra di Hans Carossa); da Hans Carossa, Diario di guerra, traduzione di Anita Rho, Sperling & Kupfer, 1941
Origine: Dalla lettera al padre del 2 novembre [1943] Ore 8, p. 12.

Bruce Springsteen photo
Leonardo Pieraccioni photo
Publio Ovidio Nasone photo
Giacomo Puccini photo
Fabri Fibra photo

„Uccido le rime infatti non ne trovi più in giro, | ho così tante cose da dire che quasi non respiro.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

da Troie in Porsche, n. 1
Squallor

Pierpaolo Lauriola photo
Gianfranco Fini photo

„Dopo il 1994 abbiamo fatto tante cose. Abbiamo fatto Fiuggi, c'è stato un confronto. Direi che oggi non si può certo dire. Oggi non lo direi più“

—  Gianfranco Fini politico italiano 1952

che Mussolini «è stato il più grande statista del secolo»
Origine: Citato ne La Stampa http://archivio.lastampa.it/LaStampaArchivio/main/History/tmpl_viewObj.jsp?objid=3435107, 23 gennaio 2002, p. 7.

Emil Cioran photo

Argomenti correlati