„Noi siamo ancora al basso grado della semi-umanità, ovvero alla schiavitù.“

Origine: La missione del dotto, p. 32

Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Johann Gottlieb Fichte photo
Johann Gottlieb Fichte44
filosofo tedesco 1762 - 1814

Citazioni simili

Francesco Guicciardini photo
Diego Fusaro photo

„La cosa fondamentale di Marx è che la critica in lui si lega a un progetto storico-filosofico di emancipazione dell'umanità e di riscatto dell'umanità stessa dai meccanismi repressivi di alienazione, sfruttamento e schiavitù del capitalismo.“

—  Diego Fusaro filosofo italiano 1983

da una video-intervista per Dillinger.it
Origine: Visibile al minuto 02:30 di Diego Fusaro: "Marx è vivo (ed è la nostra unica speranza)" http://www.youtube.com/watch?v=NFqDpjzO4jU, YouTube.com, 14 febbraio 2010.

Friedrich Schlegel photo
Eric Hoffer photo
Hermann Hesse photo
Paulo Coelho photo
Roger Federer photo
Zygmunt Bauman photo
Pavel Aleksandrovič Florenskij photo
Albert Einstein photo

„Senza la religione l'umanità si troverebbe oggi ancora allo stato di barbarie… È stata la religione che ha permesso all'umanità di progredire in tutti i campi.“

—  Albert Einstein scienziato tedesco 1879 - 1955

Origine: Da Pensieri, idee, opinioni, traduzione di Lucio Angelini, Newton Compton Editori, Roma, 1996, p. 27.

Arthur Schopenhauer photo
Francesco Grisi photo
Prevale photo

„Una ragazza ancora in grado di arrossire è da intrappolare nel cuore, per non farla fuggire.“

—  Prevale disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano 1983

Origine: http://www.prevale.net/aphorisms.html

Milan Kundera photo
Aidan Chambers photo
Bertolt Brecht photo
John Pilger photo

„Sembra che Pol Pot concepisse sé stesso come un erede dell'impero di Angkor Wat, i cui sovrani regnavano da questi templi durante il decimo secolo. Nell'ideologia dei Khmer Rossi, il comunismo veniva raramente menzionato. Invece, c'era «Angka», ovvero «l'Organizzazione», che esigeva la schiavitù in una società agraria senza città o macchine.“

—  John Pilger giornalista australiano 1939

It seems that Pol Pot imagined himself as an heir to the empire of Angkor Wat, whose kings ruled from these temples in the tenth century. In Khmer Rouge ideology, communism was seldom mentioned. Instead, there was the "angka" or "organisation", which demanded slavery in an agrarian society without towns or machines.
Variante: Sembra che Pol Pot si vantava da erede dell'impero di Angkor Wat, i cui re regnavano su questi templi durante il decimo secolo. Nell'ideologia dei Khmer Rossi, il comunismo veniva appena menzionato. Invece, c'era «Angka», ovvero «l'Organizzazione», che insisteva sulla schiavitù in una società agraria senza città o macchine.

Argomenti correlati