„Da Mao e da Debray si è passati a Fidel Castro, a Giap e agli studenti del maggio francese. «Scopo della rivoluzione studentesca — diceva Cohn-Bendit — non è di trasformare la società, ma di rovesciarla.»“

—  Papa Giovanni Paolo I, p. 54-55
Papa Giovanni Paolo I photo
Papa Giovanni Paolo I42
263° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1912 - 1978
Pubblicità

Citazioni simili

Daniel Cohn-Bendit photo
Papa Giovanni Paolo I photo
Pubblicità
Piero Gobetti photo
Papa Giovanni Paolo I photo
Alina Fernández photo
Indro Montanelli photo
Fabrice Hadjadj photo
Pubblicità
Frédéric Ozanam photo
Nicolao Merker photo

„La novità [della Rivoluzione] francese fu l'idea della nazione come un ambito di universali diritti umani di cittadinanza.“

—  Nicolao Merker scrittore e filosofo italiano 1931 - 2016
da Il sangue e la terra. Due secoli di idee sulla nazione, p. 10

Stanisław Jerzy Lec photo
Murray Bookchin photo
Pubblicità
Chuck Palahniuk photo
Gesualdo Bufalino photo
Marcello Camilucci photo
Fabrizio Rondolino photo
Avanti