„Nel cristianesimo, a differenza del kantismo, il modello ha sempre preceduto l'ideale.“

La castità di Gesù

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Xavier Tilliette photo
Xavier Tilliette5
filosofo francese 1921 - 2018

Citazioni simili

Giorgio La Pira photo
Giorgio La Pira photo
Pavel Aleksandrovič Florenskij photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Aldo Busi photo
Ernest Renan photo

„L'ideale in fondo è sempre un'utopia.“

—  Ernest Renan filosofo, filologo e storico delle religioni francese 1823 - 1892

Origine: Vita di Gesù, p. 62

Bruno Forte photo
Rodney Stark photo
Cristiano Ronaldo photo

„Alessandro sei stato il mio modello, il campione che ho sempre ammirato e al quale ho fatto riferimento.“

—  Cristiano Ronaldo calciatore portoghese 1985

Origine: Dalla premiazione dei Globe Soccer Award; citato in Alex Del Piero, gioco altri 10 anni http://web.archive.org/web/20111229135654/http://ansa.it/web/notizie/rubriche/calcio/2011/12/28/visualizza_new.html_19147423.html, Ansa.it, 28 dicembre 2011.

Franco Baresi photo

„[La differenza tra vecchi e giovani] La differenza, nel Milan, la fa Shevchenko. Però i "vecchi", cioè Maldini, Costacurta e Albertini, sono sempre in forma, un esempio per tutti.“

—  Franco Baresi allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1960

Origine: Citato in Roberto Perrone, Baresi e il derby: «È il Milan di Shevchenko» https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2001/gennaio/03/Baresi_derby_Milan_Shevchenko__co_0_0101032847.shtml, Corriere della Sera, 3 gennaio 2001.

Johann Joachim Winckelmann photo
Claudio Chieffo photo
Giorgio La Pira photo
Friedrich Nietzsche photo

„Parla il deluso. – Cercavo grandi uomini, e ho trovato sempre e soltanto le scimmie del loro ideale.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

Detti e frecce, 39, 1989

Paolo Nespoli photo
Ernst Hans Josef Gombrich photo

„Al Caravaggio la paura del brutto pareva una debolezza spregevole: cercava la verità, la verità quale gli appariva; non aveva il gusto dei modelli classici né alcun rispetto per la «bellezza ideale». (19. Visione e visioni, L'Europa cattolica. Prima metà del Seicento, p. 392)“

—  Ernst Hans Josef Gombrich storico dell'arte austriaco 1909 - 2001

La storia dell'arte
Variante: Al Caravaggio la paura del brutto pareva una debolezza spregevole: cercava la verità, la verità quale gli appariva; non aveva il gusto dei modelli classici né alcun rispetto per la «bellezza ideale». (19. Visione e visioni, L'Europa cattolica. Prima metà del Seicento, p.392)

Argomenti correlati