„Ci rallegriamo dei malanni di quelli che riteniamo nostri persecutori; ci affliggiamo della loro prosperità. Oh che grande debolezza!“

Il libro dell'interiorità.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Claude de la Colombière photo
Claude de la Colombière29
gesuita e scrittore francese 1641 - 1682

Citazioni simili

Callimaco photo

„Grande libro, grande malanno!“

—  Callimaco poeta e filologo greco antico -310 - -240 a.C.

Fr. 368 Pf.
μέγα βιβλίον μέγα κακόν

Margaret Thatcher photo

„Oh, ho un sacco di debolezze umane. Chi non ne ha?“

—  Margaret Thatcher primo ministro del Regno Unito 1925 - 2013

da un'intervista del 1983

Marcello Macchia photo
Arthur Schnitzler photo
Alfred De Vigny photo

„Solo il silenzio è grande; tutto il resto è debolezza.“

—  Alfred De Vigny poeta, scrittore, drammaturgo 1797 - 1863

da La morte del lupo, ne I destini

René Girard photo

„Il cristianesimo non ci ha impedito di essere persecutori.“

—  René Girard critico letterario e antropologo francese 1923 - 2015

Aung San Suu Kyi photo
Francis Scott Fitzgerald photo
Carlo Dossi photo
Arthur Rimbaud photo

„Il malanno è stato il mio dio.“

—  Arthur Rimbaud poeta francese 1854 - 1891

da «Un tempo, se ricordo bene...», 1972

Jacques Bénigne Bossuet photo

„La più grande debolezza è il sacro terrore di sembrare deboli.“

—  Jacques Bénigne Bossuet scrittore e vescovo cattolico francese 1627 - 1704

Origine: Da Politique Tirée de l'Écriture Sainte.

William Golding photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Thomas Alva Edison photo
Alexander Sergejevič Puškin photo
Ernest Renan photo
Indro Montanelli photo
Nathaniel Hawthorne photo
Claude de la Colombière photo
Philip K. Dick photo
Guido Ceronetti photo

Argomenti correlati