„L'uomo moderno non ama, si rifugia nell'amore; non spera, si rifugia nella speranza; non crede, si rifugia in un dogma.“

—  Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, In margine a un testo implicito
Nicolás Gómez Dávila photo
Nicolás Gómez Dávila341
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 - 1994
Pubblicità

Citazioni simili

Michael Connelly photo

„Felice l'uomo che trova rifugio in se stesso.“

—  Michael Connelly scrittore statunitense 1956
da Il ragno

Pubblicità
Jean Paul Sartre photo

„Il sarcasmo è il rifugio dei deboli.“

—  Jean Paul Sartre filosofo, scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1905 - 1980

Charles de Gaulle photo

„Silenzio: splendore dei forti, rifugio dei deboli.“

—  Charles de Gaulle generale e politico francese 1890 - 1970
Source: Da Le fil del'epee.

Michele Zarrillo photo

„Sono l'elefante | e mi nascondo | ma non c'è rifugio | così profondo.“

—  Michele Zarrillo cantautore e chitarrista italiano 1957
L'elefante e la farfalla, da L'elefante e la farfalla, n. 1

Philip Stanhope, IV conte di Chesterfield photo

„La pigrizia è il rifugio degli spiriti deboli.“

—  Philip Stanhope, IV conte di Chesterfield nobile e politico inglese 1694 - 1773
Source: Da Lettere al figlio.

Isaac Asimov photo

„La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci.“

—  Isaac Asimov biochimico e scrittore statunitense 1920 - 1992
Source: Da Cronache della galassia, Mondadori.

Oscar Wilde photo

„L'ambizione è l'ultimo rifugio del fallimento.“

—  Oscar Wilde poeta, aforista e scrittore irlandese 1854 - 1900
Frasi e filosofie a uso dei giovani

Heywood Broun photo
Friedrich Hölderlin photo

„In un mondo minacciato, la letteratura dovrebbe essere una guida, non un rifugio.“

—  Carlo Bo critico letterario italiano 1911 - 2001
Source: Da Riflessioni critiche, Sansoni.

Albert Schweitzer photo

„La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.“

—  Albert Schweitzer medico, teologo, musicista e missionario luterano tedesco, di origine francese alsaziana 1875 - 1965
Source: Citato in Rachael Hale, 101 cataclismi: Per amore dei gatti, Contrasto, Roma, 2004, p. 23 http://books.google.it/books?id=CNA4XkQeR8AC&pg=PA48-IA23. ISBN 88-89032-33-2

Daniel Webster photo
Vjačeslav Michajlovič Molotov photo

„Se è così, come mai ci troviamo in questo rifugio e di chi sono le bombe che stanno cadendo?“

—  Vjačeslav Michajlovič Molotov politico e diplomatico sovietico 1890 - 1986
Source: Domanda rivolta il 13 novembre 1940 a Ribbentrop, che sosteneva che l'Inghilterra fosse ormai finita, mentre i due discutevano sulla stipula di un accordo supplementare al patto Molotov-Ribbentrop all'interno di un rifugio antiaereo del Ministero degli Esteri tedesco sulla Wilhelmstrasse a Berlino e mentre bombardieri inglesi attaccavano la città. Source: Citato in Wiliam L. Shirer, Storia del Terzo Reich, Einaudi, Torino, 1963, p. 876

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“