„Mi sa che è questo il mio limite: mi mancano le conclusioni, nel senso che ho l'impressione che niente finisca mai veramente. Io vorrei, vorrei davvero che i dispiaceri scaduti, le persone sbagliate, le risposte che non ho dato, i debiti contratti senza bisogno, le piccole meschinità che mi hanno avvelenato il fegato, tutte le cose a cui ancora penso, le storie d'amore soprattutto, sparissero dalla mia testa e non si facessero più vedere, ma sono pieno di strascichi, di fantasmi disoccupati che vengono spesso a trovarmi. Colpa della memoria, che congela e scongela in automatico rallentando la digestione della vita e ti fa sentire solissimo nei momenti più impensati.“

Pubblicità

Citazioni simili

Luigi Tenco photo
Lino Lacedelli photo
Pubblicità
Marco Masini photo
John Lennon photo
Roy Dupuis photo
Nicholas Sparks photo
Luigi Santucci photo
Justin Cronin photo
Pubblicità
Kimi Räikkönen photo
Sjarhej Alejnikaŭ photo
David Grossman photo
Pubblicità
Haruki Murakami photo
Carlos Ruiz Zafón photo
Gaio Plinio Cecilio Secondo photo
Giuseppe Pontiggia photo
Avanti