„Non è parlando degli altri, ma guardando in se stessi che si può incontrare la Verità. Ogni cammino che non conduca alla solitudine o non inizi da essa è deviazione, errore, perdita di tempo.“

Quaderni 1957-1972

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 10 Novembre 2021. Storia
Emil Cioran photo
Emil Cioran540
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Citazioni simili

Giordano Bruno photo
Jacques Ellul photo
Ennio Flaiano photo
Friedrich Nietzsche photo
Indíra Gándhí photo
Adrienne Rich photo

„La donna che mente ha parecchi amici, e conduce un'esistenza di grande solitudine.“

—  Adrienne Rich poetessa e saggista statunitense 1929 - 2012

Origine: Da On Lies, Secrets and Silence – Norton, 1979.

Manlio Sgalambro photo
Antonio Cañizares Llovera photo
Erri De Luca photo
Hermann Hesse photo
John Henry Newman photo
Alda Merini photo
Erri De Luca photo
Bruno Forte photo
Giuseppe Prezzolini photo

„La verità è sempre la correzione di un errore, e quindi l'errore fa parte della verità.“

—  Giuseppe Prezzolini giornalista, scrittore e editore italiano 1882 - 1982

da Filosofia del nulla, Gazzetta Ticinese, 13 dicembre 1980; citato in Gino Ruozzi, Scrittori italiani di aforismi, Mondadori

Fernando Pessoa photo
Johann Wolfgang von Goethe photo

„La verità è scostante, l'errore attraente, perché la verità ci fa sembrare limitati, e l'errore onnipotenti. Inoltre la verità è scostante perché è frammentaria, incomprensibile, mentre l'errore è coerente e conseguente.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

Varie
Origine: Citato in Lev Tolstoj, I diari, traduzione di Silvio Bernardini, Longanesi, Milano, 1980, p. 234.

Argomenti correlati