„Se qualche riccone si è comprato lo stato | Non mi sono scandalizzato, già lo davo per scontato.“

—  J-Ax, Rap n' Roll, da Mi-Rifiuto, n. 3
Argomenti
rifiuto, stato
J-Ax photo
J-Ax102
rapper e cantautore italiano 1972
Pubblicità

Citazioni simili

Renato Fucini photo

„Sei già stato ad Amalfi? — mi domandarono subito. — Sì. — Diccene, diccene qualche cosa, perché prima di tornare alle nostre case, vogliamo andarvi anche noi.“

—  Renato Fucini poeta e scrittore italiano 1843 - 1921
Napoli a occhio nudo, [Lettere a un amico], Andatevi e farete bene, ma andatevi dopo d'aver visto tutte le bellezze dei prossimi dintorni di Napoli, perché la costiera d' Amalfi vi farà lo stesso effetto che a guardar fìssi nel disco del Sole; vi troverete abbagliati e per qualche tempo non sarete capaci di veder altro. (p. 48)

Malika Zeghal photo
Pubblicità
Gary Cooper photo
Shunryū Suzuki photo
Enrico Papi photo
Franz Kreuzer photo
Fred Uhlman photo
Carlo Ancelotti photo

„Sì [ero interista]. Il mio idolo era Mazzola. Ero stato comprato, diciamo, da tifoso, perché avevo mio cugino che viveva a Milano e mi aveva portato un completo dell'Inter, con la maglia e i pantaloncini, e da quel giorno ero diventato tifoso dell'Inter.“

—  Carlo Ancelotti allenatore di calcio ed ex calciatore italiano 1959
Source: Citato in Ancelotti rivela: "Ero interista, ho pianto per l'Inter" http://www.tuttomercatoweb.com/inter/?action=read&idnet=ZmNpbnRlcm5ld3MuaXQtMTA5OTM, Tuttomercatoweb.com, 27 novembre 2009.

Giorgio Gaber photo
Umberto Eco photo
Neffa photo

„Quello che è stato è già passato e mo il passato se lo tiene.“

—  Neffa cantautore e rapper italiano 1967
da Aspettando il sole, n. 3

Charles Holland Duell photo
Anders Fogh Rasmussen photo
Philip K. Dick photo
Andre Agassi photo
Ernest Renan photo

„Se il cristianesimo fosse stato fermato nella sua espansione per via di qualche malattia mortale, il mondo sarebbe stato mitriaco.“

—  Ernest Renan filosofo, filologo e storico delle religioni francese 1823 - 1892
da Marc Aurèle, p. 579; citato in Mircea Eliade, Storia delle credenze e delle idee religiose. Vol. II, traduzione di Maria Anna Massimello e Giulio Schiavoni, BUR, 2008, p. 327

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“