„Giocatevi tutto, ma mai la vostra anima.“

Modificato da Cesare Puccio. Ultimo aggiornamento 19 Ottobre 2020. Storia
Argomenti
anima

Citazioni simili

George MacDonald photo
Blaise Pascal photo
Angelus Silesius photo
Hermann Hesse photo

„Come corpo ognuno è singolo, come anima mai.“

—  Hermann Hesse, libro Il lupo della steppa

Il lupo della steppa
Variante: Come corpo ognuno è singolo, come anima mai.
(Il lupo della steppa)

Carlos Ruiz Zafón photo
Lope De Vega photo
Giacomo Puccini photo
Francesco De Gregori photo
Joris Karl Huysmans photo

„Il pessimismo non ha mai consolato né i malati nel corpo, né gli infermi nell'anima.“

—  Joris Karl Huysmans scrittore francese 1848 - 1907

da Controcorrente, a cura di V. Finzi Ghisi, traduzione di C. Sbarbaro, Garzanti, 1975

Denis Ivanovič Fonvizin photo
Raymond-Léopold Bruckberger photo
Emily Dickinson photo
Alexandre Dumas (figlio) photo
Jeff Buckley photo
Stefan Zweig photo

„[…] solo gli uomini sono mortali, mai le idee. Esse rappresentano, per così dire, l'anima immortale dell'umanità […]“

—  Stefan Zweig scrittore, giornalista e drammaturgo austriaco 1881 - 1942

da Bertha von Suttner. Discorso tenuto a Berna nel 1917, in piena guerra, all'inaugurazione del Congresso internazionale delle donne per l'intesa tra i popoli, p. 21
La patria comune del cuore

Francesco di Sales photo
Fernando Pessoa photo

„Pieno di Dio, non temo quel che verrà: | accada quel che accada, mai sarà | più grande della mia anima.“

—  Fernando Pessoa poeta, scrittore e aforista portoghese 1888 - 1935

da Don Fernando, Infante di Portogallo, p. 53
Poesie, Messaggio

Victor Hugo photo

„Ah! Non insultate mai la donna che cade! Chissà sotto quale fardello quella povera anima soccombe!“

—  Victor Hugo scrittore francese 1802 - 1885

Ah! N'insultez jamais une femme qui tombe! Qui sait sous quel fardeau la pauvre âme succombe!
Origine: Da Chants du crépuscule, XIV.

Amélie Nothomb photo
Benedetto Croce photo

„Io, modestamente, so di vivere in un continuo colloquio con Dio, così serio e intenso che molti cattolici e molti preti non hanno mai sentito nella loro anima.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952

Origine: Da Dialogo su Dio: carteggio 1941-1952, Archinto, Milano, 2007, p. 22.

Argomenti correlati