„Emarginare qualcuno è scegliere di stare in compagnia degli imbecilli.“

Modificato da Domenico Adonini. Ultimo aggiornamento 10 Febbraio 2021. Storia

Citazioni simili

Sri Aurobindo photo
José Ortega Y Gasset photo
Georges Bernanos photo
Gesualdo Bufalino photo
Anne Brontë photo
Inayat Khan photo
Emily Brontë photo

„Lo stare insieme è nello stesso tempo per noi essere liberi come nella solitudine, essere contenti come in compagnia.“

—  Emily Brontë scrittrice e poetessa inglese 1818 - 1848

cap. XXXVIII
To be together is for us to be at once as free as in solitude, as gay as in company.
Jane Eyre

Nek photo
Bernard Cornwell photo
Walter Matthau photo
Francesco De Gregori photo
Karl Kraus photo

„Ci sono imbecilli superficiali e imbecilli profondi.“

—  Karl Kraus scrittore, giornalista e aforista austriaco 1874 - 1936

Detti e contraddetti

Roberto Gervaso photo
Georges Bernanos photo

„Bisogna cercare la compagnia di persone che non ti costringono ad arrossire, se qualcuno ti sorprende con loro.“

—  Ippocratida re di Sparta secondo Erodoto

citato in Plutarco, Apophthegmata Laconica, 216 D; traduzione di Giuseppe Zanetto, Adelphi, 1996, ISBN 978-88-459-1208-5

Argomenti correlati