„Morendo, potremmo finire in un tranquillo cimitero di campagna o in fondo al mare o nel fango di un campo di battaglia. Comunque sia, saremo una cosa senza nessuna importanza.“

Modificato da Giuseppe Tobia. Ultimo aggiornamento 23 Giugno 2022. Storia

Citazioni simili

Sun Tzu photo
Jacques Anquetil photo

„Se finirò al cimitero, vi condurrò qualcuno alla mia ruota.“

—  Jacques Anquetil ciclista su strada francese 1934 - 1987

citato in Claudio Gregori, Il Bici-Calendario

Salvatore Satta photo
Fabrizio De André photo
Edmondo Berselli photo

„L'Unione europea ha la caratteristica infallibile di apparire un congegno perfetto quando c'è bonaccia e di tramutarsi in un campo di battaglia non appena il mare si increspa.“

—  Edmondo Berselli giornalista e scrittore italiano 1951 - 2010

Origine: Citato in L'Europa come campo di battaglia, La Stampa, 7 gennaio 1998,p. 1

Lee Child photo
Antonio Pennacchi photo
Robert Charles Wilson photo
Napoleone Bonaparte photo

„Chi s'abbandona al dolore senza resistenza o si uccide per evitarlo abbandona il campo di battaglia prima di aver vinto.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Pensieri morali

Aldo Cazzullo photo
George R. R. Martin photo

„Nessuna battaglia è senza speranza fino a quando non viene combattuta.“

—  George R. R. Martin autore di fantascienza statunitense 1948

Asha Greyjoy
2016, p. 200
Il Dominio della Regina

Urbano Cairo photo

„Zeman è un allenatore di calcio quindi dovrebbe occuparsi di campo più che di altre cose. Il boemo è comunque un paraculo che si è parato poco, per cui credo vada stimato. Sicuramente ha pagato per le battaglie che ha fatto.“

—  Urbano Cairo imprenditore e dirigente sportivo italiano 1957

Origine: Citato in Cairo: «Zeman è un parac... che si è parato poco» http://www.tuttosport.com/calcio/serie_a/torino/2012/09/17-213134/Cairo%3A+%C2%ABZeman+%C3%A8+un+parac...+che+si+%C3%A8+parato+poco%C2%BB, Tuttosport.com, 17 settembre 2012.

„Per non finire sottoterra ho attraversato il mare.“

—  Filippo Gatti cantautore, musicista e produttore discografico italiano 1970

da Il re di Lampedusa, n.2
La testa e il cuore

Christopher Paolini photo
Gabriele d'Annunzio photo

„Credo nell'esperienza di un fato che ci genera e ci costringe a sporcare la faccia del mondo per vedere come ce la caveremo. Per difendermi ho imparato a maneggiare il fango. In fondo solo con il fango una mano sapiente può costruire qualche cosa che resista al fuoco. Anche se i più lo maneggiano non per costruire, ma per insozzare e per distruggere.“

—  Gabriele d'Annunzio scrittore, poeta e drammaturgo italiano 1863 - 1938

Origine: Da una lettera ad Alessandra Carlotti di Rudinì; citato in Gigi Moncalvo, Alessandra Di Rudinì. Dall'amore per D'Annunzio al Carmelo, Edizioni Paoline, 1994.

Charles Bukowski photo

„Come fanno a resistere i pochi giornalisti italiani che ancora cercano di non affogare in questo mare di fango?“

—  Sergio Saviane scrittore e giornalista italiano 1923 - 2001

Origine: Dietro il video, p. 99

Jovanotti photo

„Ho fatto scelte senza scegliere che scelta fare | Convinto di trovare una montagna in fondo al mare.“

—  Jovanotti cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966

da Un busco nella tasca
Ho visto causa ed effetto che si scambiavano il ruolo. | E ho visto grandi orchestrali crollare dentro un assolo. (da Un buco nella tasca)
Buon sangue

Argomenti correlati