„La destra o è coraggio o non è, è libertà o non è, è nazione o non è, così vi dico adesso, la destra o è Europa o non è. E vi dico qualcosa di più: l'Europa o va a destra o non si fa.“

Giorgio Almirante photo
Giorgio Almirante10
politico italiano 1914 - 1988
Pubblicità

Citazioni simili

Marc Lazar photo
Mariotto Segni photo
Pubblicità
Gianfranco Fini photo
Ugo Intini photo
Francesco Alberoni photo

„Meglio una destra figa che una destra fighetta...“

—  Francesco Storace politico e giornalista italiano 1959
dal discorso all'assemblea costituente del partito La Destra dell'11 novembre 2007 a Roma; citato in Annalisa Terranova, E Storace trova la sua Lara Croft... http://www.senato.it/notizie/RassUffStampa/071113/g73pa.tif, Secolo d'Italia, 13 novembre 2007, p. 1

„La rivoluzione si fa a sinistra, i soldi si fanno a destra.“

—  Marcello Marchesi comico, sceneggiatore e regista italiano 1912 - 1978

Pino Rauti photo
Pubblicità
Michele Santoro photo

„Grillo è destra, destra pura, insulto e manganello.“

—  Michele Santoro giornalista, conduttore televisivo e autore televisivo italiano 1951

Indro Montanelli photo
Bernard Guetta photo
Matteo Salvini photo
Pubblicità
 Pelé photo
Ferdinando Petruccelli della Gattina photo
Indro Montanelli photo
Francesco Grisi photo

„L'onorevole Fini ha proposto il progetto della Destra italiana e direi che più che un progetto per la Destra è un progetto essenzialmente per l'Italia, perché un cattolico e un liberale possono aderirvi: ma non è un progetto di Destra. È un progetto così ampio. La Destra possiede l'idea di nazione, tutto il Risorgimento italiano è stato fatto sull'idea di nazione. La Destra possiede sicuramente l'idea di Stato, ma la Destra possiede anche l'idea di patria. Se nel documento questa idea non è chiarita, si può cadere nella posizione che l'idea di patria sia fuori dall'idea di Destra. L'idea di patria non è l'idea di nazione né di stato. Se non teniamo ferma l'idea di patria non ha senso Alleanza Nazionale, potremmo essere un movimento liberale o qualsiasi altro movimento di Destra. [... ] Fini ci ha fatto una lezione molto curiosa, da cui emerge che il sistema è tutto costruito sulla legge elettorale: questa visione della politica costruita sulle varie leggi elettorali non è una visione di Destra, può essere benissimo una visione di Sinistra; Gramsci ha certamente teorizzato l'idea delle leggi elettorali, ma la posizione di Destra non può essere determinata dal fatto che c'è una legge elettorale maggioritaria o proporzionale. [... ] Una volta nei nostri congressi si faceva sempre capo alla letteratura, alla cultura, e si citava per esempio Gentile, non c'era congresso del Movimento Sociale dove non vi fosse Gentile di mezzo, Céline o Ezra Pound, del quale cito: "Ama il tuo sogno e disprezza ogni amore meschino, i sogni possono veramente essere e perciò in sogno ti raggiungo e mi avvio, o Patria mia".“

—  Francesco Grisi

Avanti