„Inchinarsi è una pratica molto seria. Dovreste essere sempre pronti a inchinarvi, persino nell'ultimo attimo di vita. Anche se è impossibile sbarazzarci dei nostri desideri egocentrici, dobbiamo farlo. La nostra vera natura lo esige.“

Origine: Mente Zen, Mente di principiante, p. 38

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 11 Agosto 2021. Storia
Shunryū Suzuki photo
Shunryū Suzuki26
monaco buddhista 1904 - 1971

Citazioni simili

Shunryū Suzuki photo
Magdi Allam photo
Rowan Atkinson photo
Shunryū Suzuki photo

„Attimo per attimo ognuno scaturisce dal nulla. Ecco la vera gioia della vita.“

—  Shunryū Suzuki monaco buddhista 1904 - 1971

Origine: Mente Zen, Mente di principiante, p. 88

Victor Hugo photo
Fabrice Hadjadj photo

„La gioia della vera comunione esige che questa sanguini. Essa impegna l'essere sino al dolore.“

—  Fabrice Hadjadj scrittore e filosofo francese 1971

Mistica della carne

Magda Olivero photo
Giorgio Faletti photo
Aldo Busi photo

„Già! La vostra vera natura è sempre un'altra. Ma perché non l'avete mai usata una sola volta in vita vostra?“

—  Aldo Busi scrittore italiano 1948

Origine: Aloha!!!!!, p. 170

Elisa Isoardi photo
Gioacchino Alfano photo

„La vita potrebbe essere lunga anche un secolo… si reggerebbe sempre e solo sugli attimi.“

—  Gioacchino Alfano politico italiano 1963

http://www.gioacchinoalfano.com/mie-massime/

„La pratica del perdono esige una buona memoria ed una coscienza lucida dell'offesa.“

—  Jean Monbourquette presbitero e psicologo canadese 1933 - 2011

Chiedere perdono

Margaret Atwood photo

„La Natura esige, per gli uomini, la varietà.“

—  Margaret Atwood, libro Il racconto dell'ancella

The Handmaid's Tale

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Fidel Castro photo
Carlo Michelstaedter photo
Giuseppe Rensi photo
Josip Broz-Tito photo

„La pace durerà cent'anni, ma dobbiamo esser pronti a entrare in guerra domani.“

—  Josip Broz-Tito politico, rivoluzionario e militare austro-ungarico, poi jugoslavo 1892 - 1980

Origine: Citato in Rivoluzionario Emir Kusturica, Corriere della Sera, 17 gennaio 2010.

Niccolò Ammaniti photo

Argomenti correlati