„Quante persone ci sono in questa strada, un centinaio? Quante sono le persone intelligenti, sette, otto? Bene, io lavoro per le altre novantadue.“

citato in Curzio Maltese, Come ti sei ridotto, Feltrinelli, Milano 2006

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Phineas Taylor Barnum photo
Phineas Taylor Barnum1
imprenditore e circense statunitense 1810 - 1891

Citazioni simili

Silvio Berlusconi photo
Chris Kyle photo
Elias Canetti photo

„Le persone intelligenti, liete di lamentarsi.“

—  Elias Canetti scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 - 1994

La tortura delle mosche

Marie von Ebner-Eschenbach photo
Giorgio Faletti photo
Umberto Eco photo

„Il computer non è una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi, è una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti.“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

Origine: Dalla prefazione a Claudio Pozzoli, Come scrivere una tesi di laurea con il personal computer, Rizzoli.

Lope De Vega photo

„È […] un difetto delle persone intelligenti, quello di non essere affabili.“

—  Lope De Vega poeta, drammaturgo 1562 - 1635

Atto II, Scena Terza
La ragazza sciocca

Italo Svevo photo
Giovan Francesco Paolo di Gondi photo
Luc de Clapiers de Vauvenargues photo
Helenio Herrera photo
Marcel Proust photo
Joseph Campbell photo

„Credo che la persona che accetta un lavoro allo scopo di sopravvivere – in altre parole, per il denaro – faccia di sé stesso uno schiavo.“

—  Joseph Campbell saggista e storico delle religioni statunitense 1904 - 1987

Origine: Citato in Will Tuttle, Cibo per la pace, traduzione di Marta Mariotto, Sonda, Casale Monferrato, 2014, p. 173. ISBN 978-88-7106-742-1

John Waters photo
Cesare Pavese photo
Fabio Fazio photo

„Ci sono centinaia di persone morte ogni anno per mancanza di organi, tutto il resto sono cazzate.“

—  Fabio Fazio conduttore televisivo italiano 1964

Origine: Il monologo di Celentano sui trapianti d'organo e sulla legge italiana del "silenzio-assenso" pronunciato in diretta televisiva nel corso della trasmissione 125 milioni di caz..te è stato oggetto di numerose critiche nei giorni successivi. In particolare Fazio, ironizzando sul titolo della trasmissione, si riferisce ad una parte del monologo di Celentano: «In Italia c'è una legge che sono sicuro che è sbagliata. La legge che ci obbliga a donare gli organi. [...] Come fa lo stato a obbligarci a donare gli organi? Sulla legge è scritto che lo stato deve aspettare che l'encefalogramma è piatto. Così un bel giorno io mi posso svegliare in ospedale senza un braccio. "Avevi l'encefalogramma piatto", mi verrebbe comunicato. Adesso uno non può avere più neppure l'encefalogramma piatto.»
Origine: Citato in Fazio: "Centinaia di morti all'anno, il resto sono caz..te" http://www.repubblica.it/online/spettacoli/celentanodue/fazio/fazio.html, Repubblica.it, 29 aprile 2001.

Wim Wenders photo

„Il mondo esiste sette miliardi di volte, negli occhi di ogni persona vivente!“

—  Wim Wenders regista tedesco 1945

Origine: Da Inventare la pace, traduzione di Francesca Valente, Bompiani, 2014, p. 68; citato in Nanni Salio, La nonviolenza è il cibo per la pace, postfazione a Will Tuttle, Cibo per la pace, Edizioni Sonda, 2014, p. 308.

Dorothy Parker photo

Argomenti correlati