„Impara: prima di parlare, fai! I die try | parete troie e leccaculo alle sfilate gay.“

da M3
Guilty

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 23 Febbraio 2022. Storia
Noyz Narcos photo
Noyz Narcos127
rapper, beatmaker e writer italiano 1979

Citazioni simili

George R. R. Martin photo

„Con chi ho a che fare qui: con un onesto imbecille o con un leccaculo?“

—  George R. R. Martin, libro Tempesta di spade

Jaime Lannister
2016, p. 33
Tempesta di spade

Mardy Fish photo

„Non so come sarebbe visto un tennista gay, ma ai miei occhi non cambierebbe niente. Spero che questi siano i primi passi verso un giorno in cui essere gay non sarà una notizia da prima pagina.“

—  Mardy Fish tennista statunitense 1981

Origine: Citato in Alessandro Mastroluca, Fish: "Spero che un giorno essere gay non farà notizia" http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2013/05/02/882436-fish_spero_giorno_essere_fara_notizia.shtml, Ubitennis.com, 2 maggio 2013.

Gianluca Buonanno photo
Daniel Pennac photo
Idi Amin Dada photo
Rufus Wainwright photo

„[Sui papaboys] La prima volta che li ho sentiti nominare ho pensato fosse il nome di qualche locale per gay.“

—  Rufus Wainwright cantautore canadese 1973

Origine: Citato in Sanremo 2014, Rufus Wainwright: «I Papaboys? Pensavo fosse un Gay Club» http://www.vanityfair.it/show/musica/14/02/19/festival-sanremo-2014-ospiti-serata-rufus-wainwright-intervista, Vanityfair.it, 19 febbraio 2014.

Kiave photo

„Una scena di artisti tristi | su mille tre fanno dischi | gli altri opinionisti | leccaculo camminano sui menischi.“

—  Kiave rapper italiano 1981

da Entra ora!, n. 5
Dietro le cinque tracce

Matt Bomer photo
Edward Morgan Forster photo

„Pensare prima di parlare è la parola d'ordine del critico. Parlare prima di pensare è la parola d'ordine del creatore.“

—  Edward Morgan Forster scrittore britannico 1879 - 1970

da The Raison d'Etre of Criticism in the Arts, in Two Cheers for Democracy; citato in Dizionario delle citazioni

Daniele Silvestri photo
Emil Cioran photo

„Un monologo il cui contenuto si riduce a una sfilata di oggetti – questo è il romanzo contemporaneo.“

—  Emil Cioran filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

13 aprile 1963

Marco Rizzo photo
Paola Binetti photo

„Ho parlato di rischio, non di certezza. Ho spiegato che tendenze gay fortemente radicate possono portare alla pedofilia. Si può dire? O è omofobia? Voglio avere il diritto di parlare e di pensare.“

—  Paola Binetti medico e politico italiano 1943

dall'intervista di Goffredo De Marchis, Mi processino, vedremo se nel Pd esiste il reato d'opinione sui gay http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/11/03/mi-processino-vedremo-se-nel-pd-esiste.html, la Repubblica, 3 novembre 2008, p. 10

Paul Verlaine photo

„La musica prima di tutto, | e per questo preferisci l'impari | più vago e solubile nell'aria | senza nulla in sé che pesi e posi.“

—  Paul Verlaine, libro Jadis et naguère

Verlaine, Poesie, Jadis et Naguère, Arte poétique, op. cit. pag. 251

Inayat Khan photo

„L'uomo impara la sua prima lezione d'amore amando un essere umano, ma in realtà l'amore è dovuto soltanto a Dio.“

—  Inayat Khan mistico indiano 1882 - 1927

Origine: Citato in Rotondi 1981, p. 54.

Bernard Malamud photo
Cristina D'Avena photo

„Faccio molti concerti per i gay. Mi vesto da fatina perché loro mi vogliono ancora così. Creamy è un simbolo. Una bambina maschiaccio che con la bacchetta magica si trasforma in prima donna. È l'ideale della trasformazione. Molti di loro sono cresciuti con questa speranza. Quando canto Creamy o Sailor Moon i gay si commuovono.“

—  Cristina D'Avena cantante, attrice e conduttrice televisiva italiana 1964

Origine: Citato in Cristina D'Avena: "Oggi mi vesto da fatina per i gay e faccio piangere i punkabbestia" http://www.huffingtonpost.it/2014/07/20/cristina-davena_n_5603264.html, huffingtonpost.it, 20 luglio 2014.

Giorgio Gaber photo

„E incomincia fra i commenti | la sfilata dei parenti | ma io proprio non capisco | perché son così contenti.“

—  Giorgio Gaber cantautore, commediografo e regista teatrale italiano 1939 - 2003

da Il signor G nasce, n. 2
Il signor G

Argomenti correlati