„Ho conosciuto in te le meraviglie | meraviglie d'amore sì scoperte | che parevano a me delle conchiglie | ove odoravo il mare e le deserte | spiagge corrive e lì dentro l'amore | mi sono persa come alla bufera | sempre tenendo fermo questo cuore | che (ben sapevo) amava una chimera.“

Le rime petrose

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 05 Giugno 2021. Storia

Citazioni simili

Gigi D'Agostino photo
Gabriel García Márquez photo
William Shakespeare photo
Romano Battaglia photo
Austen Henry Layard photo

„Noi vagabondi andavamo in cerca di ciò che loro si erano lasciati alle spalle, come i bambini raccolgono le conchiglie colorate sulle spiagge deserte.“

—  Austen Henry Layard archeologo, diplomatico e politico britannico 1817 - 1894

Origine: Da Discoveries among the Ruins of Nineveh and Babylon, 1849; citato in AA.VV., Il libro dell'arte, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 35. ISBN 9788858018330

Fabio Volo photo
Ali Smith photo
Luc de Clapiers de Vauvenargues photo

„La costanza è la chimera dell'amore.“

—  Luc de Clapiers de Vauvenargues scrittore e saggista francese 1715 - 1747

1923
Riflessioni e massime

Salvatore Quasimodo photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Lawrence Ferlinghetti photo
Luca Carboni photo
Gianna Nannini photo

Argomenti correlati