„Un uomo non viene determinato da ciò che fa e ancora meno da ciò che dice. Se guardiamo in fondo, un essere è determinato unicamente da ciò che è.“

Lui è qui

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Argomenti
fondo, meno, ancora, uomo, essere
Charles Péguy photo
Charles Péguy29
scrittore, poeta e saggista francese 1873 - 1914

Citazioni simili

„Un sistema morale si basa su una determinata immagine dell'uomo e un determinato ideale di uomo.“

—  Gerard Radnitzky filosofo e teorico tedesco 1921 - 2006

Il futuro è aperto: il colloquio di Altenberg insieme con i testi del simposio viennese su Popper

Jean Rostand photo

„L'uomo può illudersi d'essere ciò che di meglio viene prodotto nel laboratorio dell'ignoto.“

—  Jean Rostand aforista, filosofo, biologo 1894 - 1977

Pensieri di un biologo

Charles Sanders Peirce photo

„L'identità di un uomo consiste nella coerenza tra ciò che fa e ciò che pensa.“

—  Charles Sanders Peirce matematico, filosofo e semiologo statunitense 1839 - 1914

Scritti scelti

Igor Sibaldi photo

„Terra e cielo, nell’uomo, sono rispettivamente ciò che l’uomo conosce e ciò che ancora non conosce di se stesso.“

—  Igor Sibaldi traduttore, saggista e scrittore italiano 1957

libro Libro degli angeli

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Alexander Graham Bell photo
Jean de La Bruyère photo
Martin Heidegger photo
Novalis photo

„Tutto il visibile poggia su un fondo invisbile, ciò che si conosce su un fondo che non si può conoscere, ciò che è tangibile su un fondo intangibile.“

—  Novalis poeta e teologo tedesco 1772 - 1801

citato in Henri Daniel-Rops, Rimbaud, traduzione di G. L. Pizzolari, Morcelliana, Brescia 1947

Papa Benedetto XVI photo
Italo Calvino photo
Friedrich Dürrenmatt photo
Italo Calvino photo
Marc Bloch photo
Adrienne von Speyr photo
Johann Gottlieb Fichte photo

„L'uomo può ciò che egli deve; e se dice: "Io non posso", segno è che non vuole.“

—  Johann Gottlieb Fichte filosofo tedesco 1762 - 1814

da Contributo per rettificare i giudizi del pubblico sulla Rivoluzione francese, 1793

Paul Claudel photo

„Il tempo è il mezzo per essere che viene offerto a tutto ciò che sarà affinché non sia più.“

—  Paul Claudel poeta, drammaturgo e diplomatico francese 1868 - 1955

Origine: Da Arte poetica, p. 57.

Argomenti correlati