Frasi di Eugenio Da Venezia

Eugenio Da Venezia foto

9   0

Eugenio Da Venezia

Data di nascita: 7. Novembre 1900
Data di morte: 8. Settembre 1992

Eugenio Da Venezia è stato un pittore italiano tra i protagonisti del Gruppo conosciuto poi come I Giovani di Palazzo Carminati, che si opponevano all'Accademismo ed all'ordine di quegli anni, attraverso una pittura aderente al movimento del Post-impressionismo dai toni chiari ed ispirandosi alla tradizione pittorica veneta del Vedutismo.

Ha esposto alla Biennale di Venezia nel 1932, 34, 35 per il XL Anniversario, 36, 38, 40, 42, 48, 50, 56.


„La pittura è stata ed è la passione più grande della mia esistenza, oserei dire la mia vita stessa.“

„Venezia ha alimentato il mio entusiasmo giovanile per l'Arte, infondendomi l'ardente desiderio di approfondire sempre di più lo studio della pittura.“


„Mi è successo di trovarmi da mesi a letto ammalato e di sentire prepotente il bisogno di dipingere.“

„Luce iridescente, grigiore madre-perlato, visione fra sogno e realtà.“

„La pittura Veneziana è essenzialmente colore.“

„La mia sensibilità è sempre aperta a tutte le più varie e disparate conquiste, sia nell'arte che nella scienza: certo che oggi viviamo in un'epoca confusionaria, in cui, in arte tutto è permesso e non esiste più alcun controllo.“

„L'Arte è un dono di pochi e ad essa si arriva soltanto quando un'artista la sente come una vocazione; è una forza che deve nascere dall'Io interiore, è una febbre che brucia e quando si sente questo impulso ad esprimere si deve farlo in qualsiasi ora di giorno, di notte, da sano o ammalato; si avverte l'impossibilità di sottrarsi al suo influsso: ecco perché sostengo che l'Arte non è una professione, un mestiere, ma una vocazione … un dono superiore … divino!“

„Sento la pittura come una musica dolcissima e poetica che assume talvolta accenti drammatici, avverto come una sensazione fantastica ed irreale ricolma di risonanze arcane: e tutta questa musica che sgorga dalla profondità del mio Io deve essere trasformata dalla percezione visiva del colore.“

„Ho studiato tanto la grande pittura del passato, antica e moderna e sono arrivato ad una conclusione: solo i grandi artisti, pittori e scultori hanno toccato e raggiunto con la loro arte il mistero della natura.“

Autori simili