Frasi di Frank Capra

Frank Capra foto
17  0

Frank Capra

Data di nascita: 18. Maggio 1897
Data di morte: 3. Settembre 1991

Pubblicità

Frank Russell Capra, nato Francesco Rosario Capra , è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano naturalizzato statunitense.

È stato uno dei registi più importanti dell'epoca d'oro di Hollywood, fra gli anni trenta e gli anni quaranta, autore di alcuni film memorabili, commedie e apologhi morali, caratterizzati da un ottimismo utopistico, consolatorio, ma non banale, capaci di divertire ed insieme commuovere il pubblico.

Esempio perfetto del self made man, umile emigrante diventato celebrità internazionale, «un'ispirazione per chi crede nel Sogno Americano» , è stato il massimo cantore dell'american way of life, ma anche un vero e proprio "mythmaker", perché con il suo cinema non ha solo interpretato e rappresentato lo spirito dei tempi, ma ha anche contribuito in maniera determinante a produrre e plasmare una mitologia sociale, un immaginario collettivo popolare: in questo senso, l'artista del Novecento a lui più vicino è Walt Disney.

Fra le sue inimitabili commedie, si ricordano in particolare l'"on the road" Accadde una notte , la "trilogia sociale" È arrivata la felicità , Mr. Smith va a Washington , Arriva John Doe e la «favola natalizia per eccellenza» La vita è meravigliosa .

Frasi Frank Capra

Pubblicità

„[Su James Stewart] Dopo aver comandato quei B-29, Jimmy non si sentiva a posto a tornare nel cinema. A metà di "La vita è meravigliosa", il suo primo film del dopoguerra, mi disse... mi disse che secondo lui fare l'attore non era una cosa dignitosa. Recitare era diventato una cosa sciocca, insignificante, a paragone di quello che aveva visto. Mi disse che pensava di finire il film e poi di smettere. Nel film c'era Lionel Barrymore che pensava che recitare fosse una delle più onorevoli e importanti professioni mai inventate – e te lo cantava chiaro anche. Un giorno mi dice: "È bravo quel Jimmy Stewart", "eh si" gli rispondo io "ma pensa di smettere". "Sul serio? Perché?" E gli riferii quello che mi aveva detto Jimmy. Qualche giorno dopo Lionel Barrymore parlò a Jimmy. "Mi dicono che secondo te non vale la pena di recitare" comincia, e poi gli fa una predica sull'arte dell'attore come non ne ho mai più sentite in vita mia. "Ma non ti rendi conto che tocchi la coscienza di milioni di persone, che dai forma alle loro vite, che gli comunichi un senso di esaltazione... quale altra professione ti dà in consegna un simile potere? [... ] Recitare è una delle più antiche e nobili professioni del mondo giovanotto." Jimmy non me ne ha mai parlato, ma secondo me il discorso di Barrymore fece effetto. Non lo ha mai detto, ma secondo me Jimmy ha deciso che se doveva essere un attore, sarebbe stato il migliore di tutti.“

— Frank Capra

Anniversari di oggi
Michael Ende33
scrittore tedesco 1929 - 1995
Roland Barthes42
saggista, critico letterario e linguista francese 1915 - 1980
Mario Merola foto
Mario Merola9
cantante e attore italiano 1934 - 2006
Ira Levin3
scrittore statunitense 1929 - 2007
Altri 36 anniversari oggi
Autori simili
Gianni Amelio foto
Gianni Amelio11
regista italiano
Giorgio Panariello foto
Giorgio Panariello6
comico, attore e regista italiano
Ferzan Özpetek foto
Ferzan Özpetek5
regista turco
Carlo Mazzacurati foto
Carlo Mazzacurati3
regista italiano
Fausto Brizzi foto
Fausto Brizzi3
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano
Enrico Stinchelli foto
Enrico Stinchelli1
conduttore radiofonico e regista teatrale italiano
Laura Morante foto
Laura Morante5
attrice italiana
Giuseppe Pollicelli foto
Giuseppe Pollicelli11
giornalista, poeta e regista cinematografico italiano
Guido Manuli5
animatore, disegnatore e regista italiano
Antonio Rezza foto
Antonio Rezza57
attore, regista e scrittore italiano