Frasi di Marianne von Werefkin

Marianne von Werefkin foto
0  0

Marianne von Werefkin

Data di nascita: 11. Settembre 1860
Data di morte: 6. Febbraio 1938

Pubblicità

Marianne von Werefkin è stata una pittrice espressionista russo-tedesca.

Figlia del Comandante del Reggimento di Ekaterinburg, nel 1880 va a studiare presso la bottega del pittore Ilya Repin, uno dei principali pittori realisti della Russia del tempo. Tuttavia la carriera della pittrice si interrompe nel 1888, quando si ferisce alla mano destra in un incidente di caccia.

Nel 1892 Marianne von Werefkin conosce Alexej von Jawlensky, con il quale si trasferisce a Monaco di Baviera. Assieme abitano a Schwabing, il quartiere degli artisti di Monaco di Baviera. Il loro appartamento nella via Giselastrasse diventerà epicentro della Monaco creativa di quegli anni. Il salotto artistico per eccellenza. Lì si incontrarono pittori, scrittori, rivoluzionari, dandy, musicisti e filosofi. Da questo momento abbandona la pittura per circa dieci anni.

Nel 1907, la Werefkin dipinge le sue prime opere espressioniste, sotto l'influenza di Edvard Munch. Nel 1909, insieme a Jawlensky, aderisce alla Nuova Associazione degli Artisti di Monaco e, nel 1911, al nuovo gruppo Der Blaue Reiter fondato da Wassily Kandinsky, Franz Marc e Gabriele Münter.

Con lo scoppio della Prima guerra mondiale la pittrice si trasferisce ad Ascona, in Svizzera, dove nel 1924 fonda il gruppo "Großer Bär" .

Frasi Marianne von Werefkin

„.. upon the frightening gray sky one can see a black mountain, completely black even with black houses, and all of a sudden a fire-red house appears, a violet path with snowflakes and on the path a black chain of people like crows.“

— Marianne von Werefkin
Quote from Werefkin's letter to Alexej von Jawlensky, 1910 Lithuanian Martynas-Mazvydas-National Library, Vilnius, RS (F19-1458,1.31) as reprinted in Weidle, Marianne Werefkin, Die Farbe beisst mich ans Herz, 108; as quoted in [http://www.19thc-artworldwide.org/spring06/52-spring06/spring06article/171-ambiguity-of-home-identity-and-reminiscence-in-marianne-werefkins-return-home-c-1909 'Identity and Reminiscence in Marianne Werefkin's Return Home', c. 1909; Adrienne Kochman]

Pubblicità
Pubblicità

„I am more a man than a woman. Only the need to please and compassion turn me into a woman. I am not a man, I am not a woman, I am I. [written in her Journal, 1905].“

— Marianne von Werefkin
Quote of Werefkin's Journal, 1905; in Briefe an einen Unbekannten, ed. Clemens Weiler, Cologne: Verlag M. DuMont, 1960, p. 50

Pubblicità
Avanti
Anniversari di oggi
 Papa Francesco foto
Papa Francesco194
266° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1936
Gigi D'Agostino foto
Gigi D'Agostino97
disc jockey e produttore discografico italiano 1967
Marguerite Yourcenar foto
Marguerite Yourcenar143
scrittrice francese 1903 - 1987
Comer Vann Woodward
storico statunitense 1908 - 1999
Altri 62 anniversari oggi
Autori simili
Simona Atzori foto
Simona Atzori5
ballerina e pittrice italiana
Frida Kahlo foto
Frida Kahlo5
pittrice messicana
Marina Ivanovna Cvetaeva foto
Marina Ivanovna Cvetaeva4
poetessa e scrittrice russa
Courtney Love foto
Courtney Love9
cantante e attrice statunitense
Lou Andreas-Salomé foto
Lou Andreas-Salomé1
scrittrice e psicoanalista tedesca
Anna Stepanovna Politkovskaja foto
Anna Stepanovna Politkovskaja8
giornalista russa
Anna Andreevna Achmatova foto
Anna Andreevna Achmatova5
poetessa russa
Romain Gary foto
Romain Gary103
scrittore francese