Frasi di Matteo Marangoni

Matteo Marangoni photo
7   0

Matteo Marangoni

Data di nascita: 12. Luglio 1876
Data di morte: 1. Giugno 1958

Matteo Marangoni è stato un critico d'arte, storico dell'arte e compositore italiano.

Foto: Unknown author, Arte.Unipi.it / Public domain

Frasi Matteo Marangoni

„Quello veramente da tener di mira è la sua nuova concezione stilistica. La nota che la caratterizza è una ricerca così tenace di concisione, da ricordare la sobrietà dei grandi periodi arcaici. A tal fine il Caravaggio si serve principalmente di due mezzi: della luce e della composizione. Egli, come è noto, immerge le sue scene nell'oscurità, investendole di un getto violento di luce radente, in modo che alcune parti soltanto affiorino dalle tenebre nella luce. Questa, creduta fino ad oggi, e forse dagli stessi suoi seguaci, una trovata realistica fu, caso mai, una concessione alla fantasia – come pare la interpretasse lo stesso Rembrandt –, ma soprattutto una ricerca di unità e di stile: un mezzo a mettere in valore certe parti e linee essenziali delle cose, facendole affiorare nella luce e ad eliminarne nelle tenebre altre secondarie, inutili o dannose ad una concisa rappresentazione. L'altro mezzo che il Caravaggio impiega per raggiungere l'unità stilistica riguarda, dunque, la composizione del quadro. Per il primo Michelangiolo aveva decisamente spezzato la secolare uniformità degli schemi compositivi a linee e piani paralleli "al quadro", e aveva mostrato quante maggiori risorse di movimento e di energia offrisse l'impostatura, diciamo, in tralice di certe sue figure; risorsa che il Tintoretto aveva spinto al colmo, limitandola però anche lui troppo a singole figure isolate. Era riserbato al Caravaggio di coronare la geniale iniziativa dei suoi precursori estendendo questo stesso sistema costruttivo a tutta quanta la compagine della composizione, in modo da ottenere in un sol tratto, con sintesi insuperata, il massimo risultato di senso plastico e dinamico. (da [http://books.google.it/books?id=euFBAQAAIAAJ Il Caravaggio], 1922; citato in * Caravaggio“

—  Matteo Marangoni

pag. 186
Francesca Marini, 2003
s)

„Ma il più squisito e raffinato dei manieristi è certo il Parmigianino.“

—  Matteo Marangoni

Origine: Saper vedere, p. 250

Autori simili

Guillaume Apollinaire photo
Guillaume Apollinaire20
poeta, scrittore e critico d'arte francese
André Breton photo
André Breton12
poeta, saggista e critico d'arte francese
Lucio Battisti photo
Lucio Battisti178
compositore, cantautore e produttore discografico italiano
John Cage photo
John Cage9
compositore statunitense
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano
Gianni Rodari photo
Gianni Rodari29
scrittore italiano
Alessandro Baricco photo
Alessandro Baricco459
scrittore e saggista italiano
Woody Allen photo
Woody Allen209
regista, sceneggiatore, attore, compositore, scrittore e co…
John Coltrane photo
John Coltrane21
sassofonista e compositore statunitense
Frank Zappa photo
Frank Zappa47
chitarrista, compositore e arrangiatore statunitense
Anniversari di oggi
Luigi Pirandello photo
Luigi Pirandello166
drammaturgo, scrittore e poeta italiano premio Nobel per la… 1867 - 1936
Pietro Mennea photo
Pietro Mennea44
atleta e politico italiano 1952 - 2013
Jean Jacques Rousseau photo
Jean Jacques Rousseau77
filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese 1712 - 1778
Ashley Montagu photo
Ashley Montagu36
antropologo e saggista inglese 1905 - 1999
Altri 87 anniversari oggi
Autori simili
Guillaume Apollinaire photo
Guillaume Apollinaire20
poeta, scrittore e critico d'arte francese
André Breton photo
André Breton12
poeta, saggista e critico d'arte francese
Lucio Battisti photo
Lucio Battisti178
compositore, cantautore e produttore discografico italiano
John Cage photo
John Cage9
compositore statunitense
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano