Frasi di Ombretta Colli

Ombretta Colli foto

1   1

Ombretta Colli

Data di nascita: 21. Settembre 1943

Ombretta Colli, pseudonimo di Ombretta Comelli , è una cantante, attrice e politica italiana.

Dopo una carriera nel cinema e nella musica è entrata in politica schierandosi nel centrodestra. È stata Presidente della Provincia di Milano nel quinquennio 1999-2004 e Sottosegretario alle Pari Opportunità, Moda e Design della Regione Lombardia nella IV Giunta Formigoni . Inoltre è stata senatrice per due legislature.


„Per i figli del vento, costruirò Nomadopoli. [... ] Bisogna pensare in grande, bisogna guardare alle esperienze oltre frontiera, a Parigi, ad esempio, dove i nomadi hanno una loro parte della città che rappresenta un'attrattiva per il resto dei cittadini e per gli stessi visitatori. [... ] un impegno a cui voglio dedicarmi. Certo non si realizzano queste cose con la bacchetta magica, occorre lavorare seriamente, anche per alcuni anni. Ma bisogna arrivarci. I nomadi sono persone che hanno una loro cultura e una loro caratteristica. Sono diversi? Approfittiamone. Cerchiamo un confronto. Diamo loro la possibilità di esprimersi al meglio, in un ambiente civile, con regole da rispettare da tutt'e due le parti. Su questa strada credo che arriveremo a una soluzione soddisfacente. Nomadopoli può diventare una ricchezza della città, addirittura un'attrattiva turistica, dove i milanesi possono accorrere per scoprire il fascino di certi loro costumi.“ citato in La Colli contro tutti: "Per i figli del vento costruirò Nomadopoli", Corriere della sera, 8 luglio 1997

Autori simili