Frasi di Tullio Solenghi

Tullio Solenghi foto

4   0

Tullio Solenghi

Data di nascita: 21. Marzo 1948

Tullio Alberto Solenghi è un attore, comico, regista teatrale, personaggio televisivo e imitatore italiano.

Dal 1982 al 1994 ha fatto parte del Trio con Massimo Lopez e Anna Marchesini, eccezionalmente ricostituitosi per l'ultima volta nel 2008 in occasione dello spettacolo televisivo Non esiste più la mezza stagione, che ricordava i venticinque anni dalla fondazione del gruppo.



„Ai "carnivori sempre e comunque" consiglio di andare, almeno una volta nella vita, in un mattatoio. È facile mangiare il prosciutto senza vedere cosa c'è dietro. […] Mi è bastato molto meno. […] ero in macchina con il mio labrador quando in autostrada ci ha affiancato un camion. Dentro c’erano dei maiali che gridavano talmente forte da coprire qualsiasi altro suono. Sapevano perfettamente che di lì a poco sarebbero stati macellati. Il mio cane, percependo quella disperazione, ha iniziato a fissarmi intensamente. E lì ho capito che per uno strano gioco del destino lui era vivo e quei maiali invece sarebbero stati massacrati…“

„Molte persone pensano che i vegetariani e i vegani siano persone tristi che mangiano insalatine e non si godono i piaceri della tavola. È una lettura assolutamente fuorviante. Il mio pranzo di Natale lo dimostra: abbiamo mangiato una polenta con gulasch di seitan favolosa, una delizia che non ha nulla da invidiare al piatto di carne classico.“


„Le mode vanno e vengono, sono transitorie. Qui c'è di mezzo un discorso salutistico ed etico.“

„Benissimo. Sono in pace con il mio corpo e con la mia coscienza. Quando giro l'Italia in tour teatrali con attori che hanno la metà dei miei anni, e li vedo spesso più affaticati di me, mi rendo conto di seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata. Sono una roccia. Lo dico toccandomi i c... ni, ma è la verità.“