„Il Vietnam è ancora dentro di noi. Ha creato dei dubbi sulla capacità di giudizio degli americani, sulla credibilità americana, sulla potenza americana, non soltanto in patria ma in tutto il mondo. Ha avvelenato il nostro dibattito politico interno. Abbiamo quindi pagato un prezzo esorbitante per decisioni che vennero prese in buona fede e per buoni fini.“

Origine: Citato in Stanley Karnow, Storia della guerra del Vietnam, Rizzoli editore, Milano, 1989, p. 9. ISBN 88-17-11506-1.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Võ Nguyên Giáp photo
Noam Chomsky photo
Marija Šarapova photo
Alexandria Ocasio-Cortez photo
Walter Veltroni photo

„I compagni vietnamiti ci hanno detto: 'La nostra lotta è giusta. Uniti vinceremo'. E hanno sconfitto la grande potenza americana e sono entrati a Saigon dove lavorano per costruire un Vietnam pacifico e indipendente.“

—  Walter Veltroni politico italiano 1955

citato nel libro Il Compagno Veltroni. Dossier sul più abile agente della Cia del 2000 come stralcio di un articolo che Veltroni aveva pubblicato su Roma giovani, il periodico della Fgci romana

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Mark Twain photo

„Dio ha creato la guerra affinché gli americani imparassero la geografia.“

—  Mark Twain scrittore, umorista, aforista e docente statunitense 1835 - 1910

Anastacia photo
Jim Morrison photo

„Benvenuti nella profonda buona tenebrosa Notte Americana.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Tempesta Elettrica

Daniel Webster photo

„Sono nato americano; voglio vivere come americano; preferisco morire come americano.“

—  Daniel Webster politico statunitense 1782 - 1852

Senza fonte

Stanley Hauerwas photo
Jerome Kern photo

„Irving Berlin non ha un posto nella musica americana. Lui è la musica americana.“

—  Jerome Kern compositore statunitense 1885 - 1945

Fonte?

Andy Warhol photo

„Comprare è molto più americano di pensare e io sono molto americano.“

—  Andy Warhol pittore, scultore, regista, produttore cinematografico, direttore della fotografia, attore, sceneggiatore e montatore s… 1928 - 1987

La cosa più bella di Firenze è McDonald's

Karl Lagerfeld photo
Bernard Berenson photo
Frank McCourt photo
Kim Il-sung photo
Saddam Hussein photo
Mohammad Reza Pahlavi photo
Jerome Klapka Jerome photo

Argomenti correlati