„Alle razionalizzazioni manca in definitiva questo tratto dello scoprire e del rivelare; esse si limitano a confermare il pregiudizio emotivo esistente nell'individuo. La razionalizzazione non è uno strumento per penetrare la realtà, ma un tentativo a posteriori di armonizzare i propri desideri con la realtà esistente.“

Fuga dalla libertà

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 11 Settembre 2020. Storia
Erich Fromm photo
Erich Fromm100
psicoanalista e sociologo tedesco 1900 - 1980

Citazioni simili

Buckminster Fuller photo

„Non cambierai mai le cose combattendo la realtà esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realtà obsoleta.“

—  Buckminster Fuller inventore, designer, architetto 1895 - 1983

Origine: Citato in Alberto De Toni, Roberto Siagri, Cinzia Battistella, Anticipare il futuro: Corporate Foresight, Egea Spa, 2015, p. 85.

Jean Daniélou photo
Jean-Luc Marion photo

„Perfino un atomo può considerarsi un qualcosa, mentre in realtà l'insieme di tutte le cose esistenti è niente rispetto alla Scienza Divina.“

—  'Ayn al-Qudat al-Hamadani poeta, filosofo e mistico iraniano 1098 - 1131

XLV, 50
Citazioni di Hamadani, Zubdat al-Haqā'iq
Origine: Citato in Izutsu, pag. 101

Licia Troisi photo
Piergiorgio Odifreddi photo
Michel Onfray photo
Ashley Montagu photo
Pio Filippani Ronconi photo
Bill Bryson photo
Jane Roberts photo
Milan Kundera photo
Che Guevara photo

„La caratteristica positiva della guerriglia consiste proprio nel fatto che ogni individuo è disposto a morire non per difendere astrattamente un ideale, ma per farlo diventare realtà.“

—  Che Guevara rivoluzionario, guerrigliero, scrittore e medico argentino 1928 - 1967

Origine: Da La guerra di guerriglia, p. 20.

Napoleone Bonaparte photo

„Sarebbe difficile avere più spirito di quanto ne ha l'imperatore Alessandro; ma trovo che nel suo carattere manca un pezzo e mi è impossibile scoprire di che pezzo si tratti.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

Attribuite
Origine: Citato in Giuseppe Berti, Alessandro I, C.E.I., Giano. I tascabili doppi, Roma / Milano, 1966, pp. 18-19. Nel testo: Un giorno Napoleone dirà a Metternich: Sarebbe difficile avere più spirito di quanto ne ha l'imperatore Alessandro; ma trovo che nel suo carattere manca un pezzo e mi è impossibile scoprire di che pezzo si tratti. Alessandro I, pp. 18-19.

Benedetto Croce photo
Fiorenzo Facchini photo

Argomenti correlati