„Se noi capissimo gli altri, non potremmo più capire noi stessi.“

L'idea fissa

Ultimo aggiornamento 24 Ottobre 2020. Storia
Paul Valéry photo
Paul Valéry149
scrittore, poeta e aforista francese 1871 - 1945
Modifica

Citazioni simili

Piero Angela photo
Marcello Marchesi photo

„A far ridere gli altri, non ci si arricchisce né moralmente né finanziariamente. Adesso vorrei soltanto capire gli altri e, attraverso loro, capire me stesso.“

—  Marcello Marchesi comico, sceneggiatore e regista italiano 1912 - 1978

Origine: Citato in Oreste del Buono, Vita, morte e miracoli di un battutista, prefazione a Marcello Marchesi, Il malloppo, Bompiani, 2013.

Michelangelo Buonarroti photo

„Mettere in discussione se stessi è il modo migliore per capire gli altri.“

—  Michelangelo Buonarroti scultore, pittore, architetto e poeta italiano del XV - XVI secolo 1475 - 1564

Carl Gustav Jung photo

„Tutto ciò che ci irrita negli altri può portarci a capire noi stessi.“

—  Carl Gustav Jung psichiatra, psicoanalista e antropologo svizzero 1875 - 1961

Origine: Citato in Selezione dal Reader's Digest, marzo 1985.

Mauro Corona photo

„Non è necessario conoscere gli altri, ma non si vive senza provare a capire se stessi.“

—  Mauro Corona scrittore, alpinista e scultore italiano 1950

libro Come sasso nella corrente

„Cerca di essere più furbo degli altri, ma non farglielo capire.“

—  Roberto Rizzato conduttore radiofonico e giornalista italiano 1961

Calendario Curiosario 2003

Jared Diamond photo
Emil Cioran photo
Suzanne Collins photo
Maurizio di Gesù Bambino photo
Carla Vistarini photo
Roberto Gervaso photo
Luigi Pirandello photo
Fabrizio Bentivoglio photo
Susan Elizabeth Phillips photo

„È rispettando gli altri e cercando di capire come si sentono le persone che hai intorno che si acquisisce il potere.“

—  Susan Elizabeth Phillips 1948

Sugar Beth si augurò che fosse vero. «E che si diventa più gentili. La gente è attratta dalla gentilezza. Questo non significa che non ti debba difendere. Ma non devi farlo calpestando gli altri, a meno che non se lo meritino, e in quel caso devi affrontarli apertamente, non facendo dei commenti infantili sul fatto che sono grassi.»
Odio quindi amo

Eugenio Borgna photo
Stefano Benni photo
Antonio Tabucchi photo
Simone Weil photo
Marjorie Kinnan Rawlings photo

Argomenti correlati