„Perché è così che ti frega, la vita. Ti piglia quando hai ancora l'anima addormentata e ti semina dentro un'imagine, o un odore, o un suono che poi non te lo togli più. E quella lì era la felicità. Lo sopri dopo, quando è roppo tardi. E già sei, per sempre, un esule: a migliaia di chilometri da quell'immagine, da quel suono, da quell'odore. Alla deriva.“

Castelli di rabbia
Variante: «Perché è così che ti frega, la vita. Ti piglia quando hai ancora l'anima addormentata e ti semina dentro un'immagine, o un odore, o un suono che poi non te lo togli più. E quella lì era la felicità. Lo scopri dopo, quand'è troppo tardi. E già sei, per sempre, un esule: a migliaia di chilometri da quell'imagine, da quel suono, da quell'odore. Alla deriva.»

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Alessandro Baricco photo
Alessandro Baricco459
scrittore e saggista italiano 1958

Citazioni simili

Alessandro Baricco photo
George R. R. Martin photo
Neffa photo

„Non puoi tradire la tua gente, | non cercare l'uomo nell'uomo, | il suono dentro un altro suono.“

—  Neffa cantautore e rapper italiano 1967

da Non tradire mai, n. 3
107 Elementi

Liliana Segre photo

„Nei campi di sterminio rimasi sola, e non rividi più mio padre. Chi è stato ad Auschwitz ha sentito per anni l’odore di carne bruciata: non te lo togli più di dosso. E poi rimani sempre quel numero.“

—  Liliana Segre reduce dell'olocausto e senatrice a vita italiana 1930

Origine: Citato in L’appello di Liliana Segre da Verbania: “Non portate i bimbi in gita premio ad Auschwitz” http://www.lastampa.it/2018/10/23/verbania/lappello-di-liliana-segre-da-verbania-non-portare-i-bimbi-in-gita-premio-ad-auschwitz-EhKT58eXnLWOu4lRnwjmFI/pagina.html, La Stampa.it, 23 ottobre 2018.

Fabio Volo photo
Alessandro Baricco photo
Zucchero photo

„Che suono fa la domenica da te?“

—  Zucchero composto chimico chiamato comunemente zucchero 1955

da Il suono della domenica

Prevale photo

„Il suono della tua voce anima il battito del mio cuore.“

—  Prevale disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano 1983

da Memories, m2o Radio, 25 marzo 2018, ore 07.19

Emis Killa photo
Cassandra Clare photo
Osho Rajneesh photo
Nikos Kazantzakis photo
Shelley Winters photo

„Ogni tanto, quando siete sul palcoscenico, udite il miglior suono che un attore può udire. È un suono che non potete ottenere al cinema o in televisione. È il suono di un meraviglioso, profondo silenzio che significa che li avete colpiti dove vivono.“

—  Shelley Winters attrice statunitense 1920 - 2006

Every now and then, when you're onstage, you hear the best sound a player can hear. It's a sound you can't get in movies or in television. It is the sound of a wonderful, deep silence that means you've hit them where they live.
Origine: June 1956 - Theatre Arts magazine http://books.google.com/books?id=9ENNAAAAYAAJ

Alda Merini photo
Irène Némirovsky photo
Andrea De Carlo photo
Banana Yoshimoto photo
Gioacchino Alfano photo
Ignazio Buttitta photo
Fabri Fibra photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“