„Noi siamo cattivi per natura, buoni per la società. Così tutti quelli che, per costituire la società, hanno cominciato col supporre che nascessimo buoni, colpiti dai disordini che la società non impedisce, e dimenticando quelli che previene, hanno finito come Jean-Jacques per credere che la società non fosse nella natura dell'uomo. Questi scrittori hanno fatto come architetti che per costruire un edificio supponessero che le pietre venissero già tutte scolpite dalla cava e i legni tutti squadrati dalla foresta.“

Citato in Joseph François Gabriel Hennequin, Dictionnaire de maximes

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Louis de Bonald photo
Louis de Bonald11
politico e scrittore francese 1754 - 1840

Citazioni simili

Luciano De Crescenzo photo
Herbert McCabe photo
François de La  Rochefoucauld photo

„Per affermarsi in società, si fa di tutto pur di farsi credere già affermati.“

—  François de La Rochefoucauld scrittore, filosofo e aforista francese 1613 - 1680

56
Massime, Riflessioni morali

Paolo Mantegazza photo

„L'affetto della famiglia è la pietra angolare della società.“

—  Paolo Mantegazza fisiologo, antropologo e patriota italiano 1831 - 1910

Il bene ed il male

Remo Cantoni photo
Ivan Illich photo
Ippocrate di Coo photo
Alphonse De Lamartine photo
Ho Chi Minh photo
Carlo Mazzone photo

„[Sulla Juventus] La società più società, la squadra più squadra.“

—  Carlo Mazzone allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1937

Origine: Citato in Roberto Beccantini, È sempre Juventus, e gli scudetti sono 27 http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/action,detail/id,0160_01_2003_0128_0001_1079783/, la Stampa, 11 maggio 2003.

Pierpaolo Donati photo
Georges Simenon photo
Marco Rizzo photo
Fëdor Dostoevskij photo
Pupi Avati photo
George Sand photo
Salvador Allende photo

Argomenti correlati