„L'uomo nasce buono di natura, salvo poi diventare una belva per colpa della Società.“

Il caffè sospeso

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Luciano De Crescenzo photo
Luciano De Crescenzo205
scrittore italiano 1928 - 2019

Citazioni simili

Jean Jacques Rousseau photo
George R. R. Martin photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Fidel Castro photo
Baltasar Gracián photo

„La lingua è una belva che, se una volta si scioglie, è poi difficilissimo che si possa rimettere in catene.“

—  Baltasar Gracián gesuita, scrittore e filosofo spagnolo 1601 - 1658

da L'uomo tardo a decidere si dimostra prudente, p. 134
Oracolo manuale e arte di prudenza

Enzo Ferrari photo

„Signore dei cieli, fatemi diventare buono.“

—  Enzo Ferrari imprenditore, pilota 1898 - 1988

fonte 2

Simonide photo
Tito Lívio photo

„Tutto ciò che nasce nella sua sede originaria è più genuino: trapiantato su un terreno che non gli è proprio, è costretto a degenerare perché la sua natura deve diventare simile a ciò da cui trae nutrimento.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

XXXVIII, 17; 1997
<Est> generosius, in sua quidquid sede gignitur; insitum alienae terrae in id, quo alitur, natura vertente se, degenerat.
Ab urbe condita, Libro XXXI – Libro XL

Carlo Gnocchi photo
Ronald Laing photo
Denis Diderot photo

„Il buono vive in società, il malvagio da solo.“

—  Denis Diderot filosofo, enciclopedista, scrittore e critico d'arte francese 1713 - 1784

Origine: Citato in Indro Montanelli e Roberto Gervaso, L'Italia del Settecento, Rizzoli, 1971.

Becca Fitzpatrick photo
Immanuel Kant photo

„L'uomo vuole la concordia; ma la natura sa meglio di lui ciò che è buono per la sua specie: essa vuole la discordia.“

—  Immanuel Kant filosofo tedesco 1724 - 1804

Origine: Idea di una storia universale dal punto di vista cosmopolitico, p. 103

„Il nemico non è l'uomo. L'uomo rimane, secondo l'immagine genesiaca, il buono ed il molto buono.“

—  Sabino Chialà religioso, teologo e biblista italiano 1968

La vita spirituale nei Padri del Deserto

Erasmo da Rotterdam photo
Jean Jacques Rousseau photo

„Non so immaginare che un libro possa essere buono, se fa diventare buoni i suoi lettori.“

—  Jean Jacques Rousseau filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese 1712 - 1778

Origine: Citato in Tex N. 48 (2a di copertina).

Lev Nikolajevič Tolstoj photo

„Ilija […] è tutto preso da piccolezze, e poi lusso e mancanza di vita spirituale. È un uomo buono, ma molto debole.“

—  Lev Nikolajevič Tolstoj scrittore, drammaturgo, filosofo, pedagogista, esegeta ed attivista sociale russo 1828 - 1910

13 maggio 1889, p. 309

Alexander Sergejevič Puškin photo
Daniel Pennac photo
Louis de Bonald photo

Argomenti correlati