„Si è veramente utili al prossimo, che Dio ama più di quanto noi possiamo amarlo, solo obbedendo fedelmente alla volontà del divino Ordinatore, vedendo bene il posto in cui Egli ci vuole, le opere che vuole da noi e facendole nel miglior modo in cui possiamo, non perfettamente, senza dubbio, perché la perfezione non è delle creature.“

Lettere a Mme de Bondy

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Charles de Foucauld photo
Charles de Foucauld36
religioso cattolico francese, esploratore e studioso della … 1858 - 1916

Citazioni simili

Teresa di Lisieux photo

„La perfezione consiste nel fare la sua volontà, nell'essere ciò che Egli vuole che noi siamo.“

—  Teresa di Lisieux religiosa e mistica francese 1873 - 1897

Storia di un'anima, Manoscritto autobiografico A

Giulio Cesare Vanini photo
Jeanne-Françoise Frémiot de Chantal photo
Giovanni Bosco photo
Papa Benedetto XVI photo
Vincenzo de' Paoli photo
Thomas Merton photo
Giovanni Crisostomo photo

„È veramente un gran bene la tribolazione. Non possiamo conseguire il regno eterno in altro modo che attraverso la croce.“

—  Giovanni Crisostomo arcivescovo e teologo bizantino 349 - 407

Origine: Citato in San Paolo per ogni giorno dell'anno, prefazione di M. Alberione, Pia Società San Paolo, 1942.

Papa Benedetto XVI photo
Federico De Roberto photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Pietro Borsieri photo
Ugo di San Vittore photo

„Questo mondo sensibile […] è quasi un libro scritto dal dito di Dio, cioè creato dalla virtù divina, e le singole creature sono come figure, non inventate dall'arbitrio dell'uomo, ma istituite dalla volontà divina per manifestare la sapienza invisibile di Dio. […] Buona cosa è dunque contemplare assiduamente e ammirare le opere divine.“

—  Ugo di San Vittore filosofo, teologo 1096 - 1141

Origine: Da Eruditio didascalica, lib. VII, De tribus diebus; citato in Gino Ditadi, Introduzione: L'animale buono da pensare, in I filosofi e gli animali, vol. 1, Isonomia editrice, Este, 1994, pp. 82-83. ISBN 88-85944-12-4

Elias Canetti photo

„Si vuole diventare migliori, si dice; ci si vuole solo rendere le cose più facili.“

—  Elias Canetti scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 - 1994

La provincia dell'uomo

Michael Moore photo
Giovanni della Croce photo
Napoleone Bonaparte photo

„Il primo dovere del principe è quello senza dubbio di fare ciò che vuole il popolo, ma il popolo non sa quasi mai ciò che vuole.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Aforismi politici

Argomenti correlati