Frasi di Teresa di Lisieux

Teresa di Lisieux foto

236   35

Teresa di Lisieux

Data di nascita: 2. Gennaio 1873
Data di morte: 30. Settembre 1897
Altri nomi: Santa Teresa di Lisieux, Sv. Terezka Ježiškova, Sv. Terézia Z Lisieux

Thérèse Françoise Marie Martin è stata una monaca, mistica e drammaturga francese, meglio nota come santa Teresa di Gesù Bambino, nome con il quale è venerata dalla Chiesa cattolica. Carmelitana presso il monastero di Lisieux, è talora chiamata anche santa Teresa di Lisieux o santa Teresina, per distinguerla da Teresa d'Ávila. Suor Teresa di Gesù Bambino e del Volto Santo è il nome da lei assunto al momento della professione dei voti. La sua festa liturgica ricorre il 1º ottobre.

È patrona dei missionari dal 1927 e, dal 1944, assieme a Giovanna d'Arco, anche patrona di Francia. Il 19 ottobre 1997, nel centenario della sua morte, fu proclamata dottore della Chiesa, la terza donna a ricevere tale titolo dopo Caterina da Siena e appunto Teresa d'Ávila.

Figlia di una coppia che commerciava in oreficeria, Thérèse perde sua madre all'età di quattro anni e mezzo. Viene accudita dalle due sorelle maggiori, che una dopo l'altra entrano al Carmelo di Lisieux, facendo però così rivivere alla bambina quel sentimento di abbandono già provato con la perdita della madre. Malgrado ciò Teresa sente ben presto una chiamata alla vita religiosa e entra come le sue sorelle al Carmelo di Lisieux, all'età di quindici anni. Dopo nove anni di vita religiosa, di cui i due ultimi passati in una "notte della fede", Teresa muore di tubercolosi il 30 settembre 1897.

L'impatto delle sue pubblicazioni postume, tra cui Storia di un'anima pubblicata poco tempo dopo la sua morte, è stato notevole.

La novità della sua spiritualità, chiamata anche teologia della "piccola via", dell'infanzia spirituale, ha ispirato numerosi credenti. Teresa propone di ricercare la santità, non nelle grandi azioni, ma negli atti quotidiani anche i più insignificanti, a condizione di compierli per amore di Dio.

Considerata da Pio XI come la "stella del suo pontificato", è stata da lui beatificata nel 1923 e poi canonizzata nel 1925.

Edificata in suo onore, la Basilica di Lisieux è il secondo luogo di pellegrinaggio di Francia solo dopo Lourdes.

Frasi Teresa di Lisieux


„Ecco ciò che Gesù esige da noi, non ha bisogno affatto delle nostre opere, ma soltanto del nostro amore, perché questo Dio stesso che dichiara di non aver bisogno di dirci se ha fame, non ha esitato a mendicare un po' d'acqua dalla Samaritana.“

„Mi faccio un'idea così alta del Cielo, che talvolta mi domando come farà il buon Dio a sorprendermi, alla mia morte. (15 maggio 1897)“


„L'amore deve essere provato con le azioni.“

„Sono questi [i miseri] i fiori selvatici che lo rapiscono perché sono tanto semplici.“

„Signore, ch'io cerchi e trovi solo voi! Le creature non siano niente per me e io niente per loro!“

„Morire d'amore non è morire tra i trasporti. (4 luglio 1897)“

„Sta bene aver peso e misura in tutte le cose... meno che nell'Amore di Dio.“

„Noi siamo più grandi dell'universo intero; un giorno avremmo noi stesse un'esistenza divina. (a Celina, 5 marzo 1889)“


„Sento che sto per entrare nel riposo [... ]. Ma sento soprattutto che sta per cominciare la mia missione, la mia missione di fare amare il buon Dio come l'amo io, di comunicare la mia piccola via alle anime. Se il buon Dio esaudirà i miei desideri, il mio cielo scorrerà sulla terra sino alla fine del mondo. Sì, voglio passare il mio cielo e fare del bene sulla terra. Ciò non è impossibile, perché gli Angeli, pur restando immersi nella visione beatifica, vegliano su di noi. *Si ammette che dappertutto sulla terra esistano eccezioni, soltanto Iddio non ha il diritto di farne!“

„Gesù non guarda al tempo, infatti in Cielo non ce n'è più. (a suor Agnese di Gesù, 3 settembre 1890)“

„Una sola cosa importa e rimane: l'amore.“

„O beato silenzio che dà tanta pace all'anima. (6 aprile 1897)“


„Per tutta la mia vita è piaciuto a Dio circondarmi d'amore, i primi ricordi sono sorrisi e carezze tenerissime: ma, se egli mi aveva messo intorno tanto amore, me ne aveva posto anche nel cuore, creandolo amante e sensibile.“

„Bisogna aver viaggiato sotto questo tunnel cupo [la notte della fede] per capirne l'oscurità. Cercherò tuttavia di spiegarmi per mezzo di un paragone.“

„Abramin, poiché la verità brilla ai tuoi occhi, non fuggirne la luce. (Susanna)“

„Quando canto la felicità del Cielo, il possesso eterno di Dio, non provo gioia alcuna, perché canto semplicemente ciò che voglio credere.“

Autori simili