„La tristezza paralizza o distrugge. Il dolore feconda e rende vivi.“

Preghiera e conoscenza di sé.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Anselm Grün photo
Anselm Grün22
scrittore tedesco 1945

Citazioni simili

Honoré De Balzac photo

„Non è più la morbidezza del fiore, ma vi è del grano disseccato, pieno, fecondo, che rende sicura la stagione invernale.“

—  Honoré De Balzac scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1799 - 1850

Un principe della Bohème

Emil Cioran photo

„La tristezza: un appetito che nessun dolore sazia.“

—  Emil Cioran filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Sillogismi dell'amarezza

Marcel Proust photo
Gustave Flaubert photo
Romano Battaglia photo
Orhan Pamuk photo
Alfred De Musset photo

„Niente ci rende così grandi, quanto un grande dolore.“

—  Alfred De Musset poeta, scrittore e drammaturgo francese 1810 - 1857

Christian Friedrich Hebbel photo
Cesare Pavese photo
Luigi Pirandello photo
Shailene Woodley photo

„Abbiamo questa capacità straordinaria di provare emozioni: anche il dolore lo è, e per quanto ti faccia soffrire, ti rende umano.“

—  Shailene Woodley attrice statunitense 1991

Origine: Citato in Alessandra Venezia, Shailene Woodley:"Il mio film fa piangere l'America" http://www.iodonna.it/personaggi/interviste/2014/shailene-woodley-intervista-402169224585.shtml, iodonna.it, 4 luglio 2014.

Jamie Lee Curtis photo

„A volte, la tristezza, il dolore ti assalgono nel posto più impensato, nei momenti più inattesi: un agguato crudele che non si può prevedere.“

—  Jamie Lee Curtis attrice statunitense 1958

Origine: Citato in Calcagno Paolo, Jamie Lee Curtis: sul set ho pianto per il piccolo Nicholas Green https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/1998/aprile/21/Jamie_Lee_Curtis_sul_set_co_0_980421554.shtml, Corriere della Sera, 21 aprile 1998, p. 33.

Teresa di Lisieux photo

„Amarti, Gesù che perdita feconda!“

—  Teresa di Lisieux religiosa e mistica francese 1873 - 1897

Monica Bellucci photo
Oscar Wilde photo
Areteo di Cappadocia photo

„[Sulla celiachia] Grave è il dolore del ventricolo, e spesso puntorio: la persona si rende gracile ed emaciata, è pallida e pigra, e nelle consuete faccende svogliatissima.“

—  Areteo di Cappadocia medico greco antico

Origine: Delle cause, dei segni e della cura delle malattie acute e croniche, p. 56

Argomenti correlati