„Il tutto è maggiore della somma delle sue parti.“

—  Aristotele, libro Metafisica

VIII,1045 9-10
Metafisica
Origine: Il testo completo di Aristotele: "Di tutte le cose infatti che hanno più parti e il cui insieme non è come un mucchio, ma è qualcosa di intero oltre le parti, c'è una qualche causa" Aristotele, Metafisica, con testo greoo a fronte. Traduzione, introduzione e note di Enrico Berti, Bari-Roma, Laterza, 2017, p. 359.

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Argomenti
somma, maggiore
Aristotele photo
Aristotele187
filosofo e scienziato greco antico -384 - -321 a.C.

Citazioni simili

Jacqueline Carey photo

„Nell'amore, comunque si manifesti, siamo più grandi della somma delle nostre parti.“

—  Jacqueline Carey, libro La prescelta e l'erede

La prescelta e l'erede: Le storie di Terre d'Ange - La saga di Phèdre [vol. 2]

Francesco di Paola photo
Carmelo Bene photo
Pierre de Fermat photo

„È impossibile scrivere un cubo come somma di due cubi o una quarta potenza come somma di due quarte potenze o, in generale, nessun numero che sia una potenza maggiore di due può essere scritto come somma di due potenze dello stesso valore. Dispongo di una meravigliosa dimostrazione di questo teorema che non può essere contenuta nel margine troppo stretto della pagina.“

—  Pierre de Fermat matematico francese 1601 - 1665

Cubum autem in duos cubos, aut quadratoquadratum in duos quadratoquadratos, et generaliter nullam in infinitum ultra quadratum potestatem in duos eiusdem nominis fas est dividere. Cuius rei demonstrationem mirabilem sane detexi. Hanc marginis exiguitas non caperet.
Origine: Dal margine della sua copia del libro II dellAritmetica di Diofanto di Alessandria; citato in Simon Singh, L'Ultimo Teorema di Fermat, traduzione di Carlo Capararo e Brunello Lotti, Milano, Rizzoli, 1997, p. 89. ISBN 8817845280

Giordano Bruno photo
Cartesio photo
Flea photo
José Mourinho photo
Iginio Ugo Tarchetti photo
Leonardo Da Vinci photo
Thomas Alva Edison photo
Robert Schumann photo
Leonardo Da Vinci photo
William Faulkner photo

„Molto spesso un uomo è la somma delle sue disgrazie.“

—  William Faulkner scrittore, sceneggiatore e poeta statunitense 1897 - 1962

Origine: Citato in Enzo Biagi, Testimone del tempo, SEI, Torino, 1971, p. 113.

Pat Metheny photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Stanisław Jerzy Lec photo

„La somma degli angoli di cui ho nostalgia è certamente superiore a 360.“

—  Stanisław Jerzy Lec scrittore, poeta e aforista polacco 1909 - 1966

Pensieri spettinati

Argomenti correlati